a-spasso-in-auto-senza-patente:-denunciato

A spasso in auto senza patente: denunciato

Pubblicato il

Pubblicato il

Risultato gravato da obbligo di dimora nel comune di Cerveteri

Risultato gravato da obbligo di dimora nel comune di Cerveteri


Posto di controllo a piazzale degli Eroi, paletta della Guardia di finanza alzata e un’utilitaria che accosta. Alla guida un 29enne di origine libica, che alla vista delle divise ha iniziato a sudare. I militari della Compagnia di Civitavecchia, coordinata dal locale Gruppo, hanno chiesto i documenti e la risposta è stata laconica: «Non li ho, posso darvi le mie generalità». Nome, cognome, data di nascita e luogo di residenza, dati scanditi perfettamente dall’uomo alla presenza dei finanzieri, che tuttavia hanno approfondito il controllo al terminale. Quello che emerge dalla banca dati della Guardia di finanza non convince minimamente gli operatori, che hanno preferito accompagnare in caserma il 29enne per capirci di più. Presso gli uffici di Palazzo Bruzzesi, i militari sono riusciti a fare chiarezza: l’uomo fermato al posto di controllo aveva dichiarato un’identità diversa da quella reale, in quanto pregiudicato per diversi reati tra cui sequestro a scopo di rapina e gravato da un provvedimento di avviso orale del Questore di Roma con obbligo di dimora nel comune di Cerveteri. Chiarito anche il motivo della mancata esibizione della patente: il 29enne sorpreso alla guida non l’ha mai conseguita. Per questo motivo, espletate le formalità di rito, è stato denunciato per inottemperanza alle disposizione dell’Autorità e false dichiarazioni sulla propria identità rese a pubblico ufficiale. Il veicolo è stato sequestrato.

Related Posts