allo-zoo-di-san-diego-un-vaccino-sperimentale-per-le-grandi-scimmie

Allo zoo di San Diego un vaccino sperimentale per le grandi scimmie

Nove scimmie, cinque bonobo e quattro oranghi, allo zoo di San Diego, hanno ricevuto due dosi di un vaccino sperimentale veterinario anti Covid, sviluppate dalla società farmaceutica Zoetis. La ragione per cui si è deciso di proteggere anche i grandi primati dal virus è che in più occasioni questi hanno mostrato di essere vulnerabili al suo attacco e si teme che possano poi metterlo di nuovo in circolo tra gli umani.

Un trattamento simile potrebbe essere riservato anche ai grandi felini che, come i primati, si sono dimostrati vulnerabili al virus e, dunque, possibili incubatori.

Related Posts