andrea-bocelli-e-paolo-portoghesi-cittadini-onorari.-la-cerimonia-|-video

Andrea Bocelli e Paolo Portoghesi cittadini onorari. La cerimonia | Video

http://corrierediviterbo.corr.it/

B. M.

  • a
  • a
  • a

Sutri ha conferito la cittadinanza onoraria al cantante lirico Andrea Bocelli e all’architetto Paolo Portoghesi. La cerimonia si è volta ieri, sabato 9 maggio, presso il giardino di Palazzo Doebbing, in occasione dell’inaugurazione della mostra “Luci e ombre a Sutri da Mattia Petri a Depero”. Al conferimento della cittadinanza onoraria, insieme al sindaco Vittorio Sgarbi, è intervenuto il ministro del Turismo Massimo Garavaglia. Questa la motivazione del riconoscimento ad Andrea Bocelli: “Sol Invictus del canto lirico, la cui voce si innalza al cielo per allietare il paradiso. Il dono di Bocelli è nel cuore di tutti i cittadini, e accresce il nostro amore per la vita”. Nella motivazione del riconoscimento a Paolo Portoghesi si legge: “L’architetto che dalla Roma barocca di Bernini e Borromini ha trovato la vertigine del suo pensiero e il centro della sua vita in Tuscia, a Calcata, dove consuma i giorni e le notti nel pensiero di Dio”. 

Consegna cittadinanza onoraria ad Andrea Bocelli. Sutri.

Pubblicato da Vittorio Sgarbi su Sabato 8 maggio 2021

Presente alla cerimonia, insieme al sindaco e al ministro, il vice sindaco Lillo De Mauro.  Grande accoglienza per Bocelli, che a cavallo sta percorrendo la Via Francigena al contrario, partendo cioè da Roma. Oggi farà tappa a Viterbo, dove sono in programma le riprese di un documentario della Cineroma: “The Journey Andrea Bocelli”. Bocelli ha ringraziato “gli amici di Sutri” e ha ricordato il suo intervento al Senato nel corso di un convegno dei negazionisti, evidenziando come, da allora, “nessuno mi ha mai rinfacciato nulla”. L’architetto Paolo Portoghesi, ormai cittadino della Tuscia, nel ringraziare la città di Sutri ha ricordato di quando arrivava nel Viterbese per acquistare prodotti alimentari, in modo particolare insaccati. 

A Sutri lo legano ricordi importanti, di quanto arrivava con suo padre per vedere necropoli e anfiteatro.  “Vittorio – ha concluso Portoghesi rivolgendosi al sindaco – riesce ad essere critico e anticonformista in egual misura”.

Nel suo intervento, il ministro Garavaglia ha evidenziato la capacità di Sgarbi “di portare l’Italia nel mondo”. Il ministro ha elogiato le occasioni come quella offerta da Sutri, per valorizzare i piccoli borghi, nell’attesa della ormai imminente ripartenza: “Stiamo uscendo dalla bolla del Covid per entrare in quella della bellezza” ha sottolineato il ministro. Nel suo intervento il sindaco ha ricordato come, durante il suo mandato, il comune di Sutri sia diventato “ uno dei borghi più belli d’Italia. Fa parte di un circolo ristretto di 270 borghi”. Per il primo cittadino di Sutri l’evento è stata una doppia festa, visto che ieri ha festeggiato il suo compleanno: 69 anni.

 

Anfiteatro di Sutri: in corso le riprese del nuovo video musicale di Andrea Bocelli. #sutri #anfiteatroromanodisutri

Pubblicato da Vittorio Sgarbi su Sabato 8 maggio 2021

Related Posts