chi-ride-e-chi-piange-nella-citta-del-nord-est

Chi ride e chi piange nella Città del Nord-Est

29 / 04 / 2021

GUIDONIA - tutti al Mc Donalds per la Fase 2, la fila è da record (VIDEO)

Il 26 aprile, giorno dopo la Liberazione, il Lazio è tornato in zona gialla. E tutti ci siamo sentiti un pò più liberi di tornare alle nostre vecchie abitudini. Al momento però si può consumare solo all’aperto, nemmeno al bancone del bar. E così non tutti i ristoranti tirano un sospiro di sollievo.

I ristoranti hanno sì finalmente riaperto, a pranzo e a cena, anche se con il problema del coprifuoco alle 22.00, ma solo se dotati di spazio esterno.

Nella ristorazione, solo a Roma non hanno riaperto ben il 40% dei ristoranti, non essendo dotati di spazi adeguati.

Anche nella Città del Nord-Est c’è chi ride e c’è chi piange: Francellini dal 1926 sulla via Tiberina a Capena, nonostante il tempo incerto vede riempirsi continuamente i propri tavoli.

Al contrario, nulla è cambiato per i Mc Donald’s di Guidonia e Capena, che non avendo tavoli, continuano a lavorare solamente in modalità Mc Drive. Arrivi con la macchina, senza scendere ordini, paghi, ritiri e porti a casa. Per fortuna che per i bimbi va bene lo stesso, l’importante è mangiare Mc.

Related Posts