civitavecchia,-da-oggi-via-ai-festeggiamenti-in-onore-di-san-liborio

Civitavecchia, da oggi via ai festeggiamenti in onore di San Liborio

Pubblicato il

Pubblicato il

Civitavecchia, da oggi via ai festeggiamenti in onore di San Liborio

CIVITAVECCHIA – «Un piccolo segno di speranza che la parrocchia offre al quartiere e alla città». Così il parroco don Federico Boccacci presenta la festa patronale che la comunità di Parrocchia San Liborio a Civitavecchia si appresta a celebrare questo fine settimana.

«Dopo questi mesi di sofferenza – spiega il sacerdote – vorremmo lanciare il messaggio che la speranza non è qualcosa che dobbiamo solamente attendere, ma va costruita e custodita prendendoci cura del Creato. Promuoveremo una serie di eventi che hanno per tema la cura della casa comune, una responsabilità di cui farci carico».

Per la prima volta, la comunità si appresta a festeggiare nella nuova chiesa, inaugurata l’ottobre dello scorso anno. Le manifestazioni si svolgeranno nell’ampio piazzale antistante e tutti i cittadini potranno partecipare nel rispetto delle misure di sicurezza.

“Custodire il Creato è custodire la speranza” è il programma delle iniziative che prenderanno il via giovedì 22 luglio alle 18.30 con il Triduo di preghiera, una Messa che si ripeterà anche nei due giorni successivi alla stessa ora. Domenica, alle ore 19, sarà invece il vescovo Gianrico Ruzza a presiedere la Messa solenne in onore di san Liborio, momento culminante della festa.

Ricco anche il programma di animazione: giovedì sera, alle 21.30, uno spettacolo di improvvisazione teatrale con il Vicolo Cechov; venerdì sarà la volta dello spettacolo di musica e danza a cura della “Believe dance studio” e della scuola di canto “Lorena Scaccia”; sabato sera, alle 21.30, il concerto della Banda musicale “Giacomo Puccini”.

Related Posts