civitavecchia,-fermato-in-autostrada-con-60-kg-di-marijuana-a-bordo

Civitavecchia, fermato in autostrada con 60 kg di marijuana a bordo

droga-civitavecchia

L’ingente quantitativo è stato sequestrato: avrebbe fruttato 500mila euro. Arrestato un 36enne

Civitavecchia – Un ingente quantitativo di droga è stato sequestrato ieri dai Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia per una casualità del tutto inaspettata. Mentre i Carabinieri percorrevano l’autostrada A/12 infatti, hanno notato un auto di grossa cilindrata con targa straniera che aveva un assetto molto ribassato, con la marmitta che quasi arrivava a toccare l’asfalto. La volante si è quindi avvicinata alla vettura in questione, facendole segno di accostare, al fine di segnalare il problema. Il conducente però, invece di fermarsi ha accelerato, tentando di allontanarsi. Riusciti poi a fermarlo, i Carabinieri hanno notato un atteggiamento molto nervosismo nell’uomo, un romano di 36 anni con precedenti, residente a Lariano. Hanno quindi perquisito l’auto e dopo aver aperto il portabagagli dell’auto, hanno trovato 82 involucri di plastica contenenti un ingente quantitativo di sostanza stupefacente: 60 kg di marijuana. L’uomo è stato quindi arrestato, e la droga sequestrata: si calcola che quel quantitativo avrebbe fruttato 500mila euro. I Carabinieri stanno proseguendo le indagini per per risalire alla provenienza della droga e scoprire a quale mercato fosse destinata.

Related Posts