Come essere felici: 12 consigli per trovare la felicità.

Che cos’è la felicità?

Se poniamo questa domanda a dieci persone otteniamo dieci risposte diverse perché la felicità ha un significato unico per ognuno di noi.

Per qualcuno ha a che fare con circostanze esterne come il lavoro, la situazione sentimentale o il potersi permettere una vacanza. Altri legano il concetto di felicità a cose materiali come avere una bella macchina, un orologio costoso o altri oggetti.

Tanti identificano la felicità con il raggiungimento di un obiettivo importante senza troppo sforzo.

Essere felici per altri è invece un’attitudine innata, un concetto relativo più alla soddisfazione personale che non all’essere costantemente allegri.

Glücklich und frei
©FredFroese

Felicità transitoria

Come anticipato esistono definizioni di felicità molto diverse e non tutte le cose elencate ci rendono felici allo stesso modo. Spesso non ne siamo consapevoli, ma soprattutto gli oggetti materiali ci rendono felici solo per un periodo di tempo molto breve.

Pensa all’ultima volta che hai fatto shopping sfrenato o a quando ti sei comprato una bella macchina. Forse ti ricordi esattamente che cosa hai provato.

Di sicuro in quel momento eri felice. E anche se hai provato molta gioia altre volte dopo, guardando le tue nuove conquiste, questa sensazione è diventata più debole con il tempo.

La percezione di felicità scompare sempre più rapidamente e non hai altra scelta se non comprare di nuovo qualcosa. Fortunatamente esistono anche modi per essere felici senza spendere troppi soldi e li abbiamo riassunti qui.

Dedica del tempo a te stesso/a

Lavori dalle 9 alle 18, vai in palestra, corri a fare la spesa, cena al volo e magari esci ancora a bere qualcosa con i tuoi amici.

Forse questo è un quadro un po’ eccessivo, ma spesso tendiamo a voler strafare, sia sul lavoro che nella vita privata, e ci ritroviamo a vivere situazioni di stress costante che ci rendono infelici.

Glücklich und Entspannung
©Lucas Ottone

La soluzione: ritagliati dei momenti che siano solo tuoi, in cui non programmi nient’altro che non sia prenderti cura di te stesso/a. Spegni smartphone, computer e televisione. Apri un buon libro oppure, semplicemente, rilassati.

Consiglio della redazione: concediti una coccola con il nostro Pacchetto Chocolate Lovers.

Allena la gratitudine

La gratitudine è un sentimento che tendiamo a dimenticare. Spesso dai per scontate le cose che ti circondano? Tutto ciò che possiedi, la tua famiglia, i tuoi amici, l’accesso all’istruzione, la possibilità di avere degli hobby?

Non lo sono. Impara ad apprezzare ciò che hai perché il mondo è pieno di persone che farebbero a cambio con te ad occhi chiusi.

Il nostro consiglio: ogni giorno scrivi 3 cose per cui sei grato, possono essere anche cose molto piccole.

Allena la mindfulness

Mindfulness si traduce con consapevolezza ed è la capacità di percepire il momento presente con piena coscienza. Come la gratitudine, anche questo è un sentimento che dobbiamo imparare a valorizzare di più.

A causa della frenesia della vita quotidiana dimentichiamo spesso di goderci il momento presente e pensiamo sempre a cosa dovremo fare dopo. Gli esercizi di mindfulness riportano la nostra attenzione all’adesso, a ciò che succede intorno a noi.

Il nostro consiglio: vai a fare una passeggiata nel parco e concentrati sui rumori che senti: ascolta il canto degli uccellini, il vento tra gli alberi e il fruscìo delle foglie.

Dedica del tempo ai tuoi amici

L’uomo è un animale sociale. Ok, alcuni di più altri di meno, ma è innegabile che il contatto con chi amiamo ci fa stare bene. Non dimenticarti di curare le relazioni con le persone che ti sono care.

Il nostro consiglio: avere poco tempo libero non è una buona scusa per trascurare le relazioni sociali. Prendi il telefono e chiama un buon amico.

Glück - Mit einem Freund zu telefonieren
©martin-dm

Cerca nuove sfide

Una delle migliori tecniche per essere felici è affrontare sempre nuove sfide. In questo modo, da un lato aumenti la fiducia in te stesso ogni volta, dall’altro fai sempre nuove esperienze che ti arricchiscono.

Rilassati regolarmente

Il tuo corpo e la tua mente hanno sistematicamente bisogno di relax: dopo una settimana stressante, dopo un workout impegnativo, ecc… quindi quando ti prendi del tempo per te stesso, ricordati di dedicare qualche minuto a rilassarti.

Il nostro consiglio: abbiamo raggruppato per te 16 tecniche di rilassamento.

Medita

Meditare è un’attività perfetta per aumentare la tua felicità perché puoi combinare diversi tra i consigli menzionati: ti prendi del tempo per te stesso, impari a rilassarti più velocemente e a prestare attenzione al momento presente. Tuttavia, molte persone trovano la meditazione difficile all’inizio. Se sei alle prime armi, non perderti il nostro articolo.IMPARA A MEDITARE

Lascia andare il passato

Pensi spesso a brutte esperienze che hai avuto nel passato? Finché non riesci a lasciarle andare sarà difficile trovare la felicità. È importante accettare ciò che è successo perché non c’è niente che tu possa fare ora per cambiare le cose.

Quello che, invece, è in tuo potere in qualsiasi momento della tua vita è cambiare il modo di affrontare la situazione. Cerca di guardare le cose da un’angolazione diversa e scegli una prospettiva che ti permetta di fare pace col passato.

Trova lo sport adatto a te

L’esercizio fisico è importante non solo per la salute in generale, ma anche per essere felici. Fare regolarmente una passeggiata all’aria aperta ha un effetto positivo sul nostro umore e appena inizi a fare sport questa sensazione si intensifica ulteriormente.

©svetikd

Pensi di non essere atletico quindi non ci provi nemmeno? Scuse! Ognuno di noi può praticare uno sport, non bisogna per forza andare in palestra 3 volte a settimana o fare una maratona per provare i benefici dell’attività fisica.

Pratica uno sport che ti si addica, che ti diverta e invogli a fare movimento. Naturalmente non puoi trovarlo da un giorno all’altro, prima devi provarne diversi. Mettiti al lavoro!

Cerca un’attività artistica con cui esprimere la tua creatività

Non intendiamo che devi imparare a suonare uno strumento o a dipingere, ma ti consigliamo di trovare un hobby da praticare nel tempo libero, che può essere musicale, artistico o un’attività  manuale. La cosa importante è che ti piaccia e che ti faccia dimenticare lo stress della quotidianità.

Trova un lavoro che ti soddisfi

Se lavori a tempo pieno, passi più di un terzo della giornata in ufficio. Uno dei modi migliori per essere più felici è fare un lavoro che non solo ti permetta di avere un buono stipendio, ma ti dia anche delle soddisfazioni personali.

Inevitabilmente avrai delle giornate stressanti ma il punto è trovare un’occupazione che ti soddisfi e un ambiente di lavoro in cui sentirti a tuo agio.

Mangia in modo bilanciato senza troppe restrizioni

Anche l’alimentazione incide sulla tua felicità, pensa ad esempio alla sensazione che provi quando mangi il tuo piatto preferito. Ma il cibo fa molto di più. Attraverso un’alimentazione sana e bilanciata il nostro organismo riceve tutti i nutrienti di cui ha bisogno.

Glücklich über gutes Essen
©yulkapopkova

Solo con l’aiuto delle diverse sostanze nutritive il corpo riesce a produrre gli ormoni della felicità.

Ormone della felicità: dopamina

La dopamina viene prodotta come una sorta di ricompensa ogni volta che superi una sfida: un successo in una competizione sportiva, sul lavoro o nella vita privata. Sono coinvolti nella produzione di dopamina la fenilalanina, la l-teanina e gli acidi grassi omega 3.

Ormone della felicità: serotonina

La serotonina è l’ormone della felicità associato al benessere generale. Disturbi del sonno, una cattiva alimentazione e un insufficiente esercizio fisico all’aria aperta possono causare bassi livelli di serotonina.

Gli aminoacidi sono importanti per la produzione di serotonina, così come l’l-triptofano e la vitamina D.

Ormone della felicità: endorfina

Le endorfine vengono rilasciate nel corpo dopo uno sforzo fisico, ma anche psicologico, particolarmente intenso. Questo ormone è responsabile del fatto che dopo il workout ci sentiamo esausti ma comunque soddisfatti e causa anche il cosiddetto runner’s high, o sballo del corridore, quella sensazione di euforia che i corridori provano a fine gara.

Ormone della felicità: ossitocina

L’ossitocina è spesso indicato come l’ormone dell’amore perché regola le relazioni affettive. Ha un effetto particolarmente calmante e aiuta ad elaborare meglio lo stress.

In breve

  • La definizione di felicità cambia da persona a persona.
  • Gli oggetti materiali ci rendono felici per un breve periodo di tempo.
  • Essere felici non significa provare gioia costantemente.
  • Essere felice dipende da come ti poni nei contronti di te stesso/a e di ciò che ti circonda.

Related Posts