come-finisce-arrow:-trama-ultima-puntata!

Come finisce ARROW: trama ULTIMA puntata!

Home » News » Come finisce ARROW: trama ULTIMA puntata!

Pubblicato il da

Disney+

Come finisce Arrow: trama ultima puntata

Il 28 gennaio 2020 è andato in onda il finale di serie di Arrow. Lo show tratto dai fumetti DC che ha dato origine agli spin-off The Flash e Legends of Tomorrow, si conclude con l’ottava e ultima stagione. Niente stagione 9 quindi, le sorti di Star City si concludono definitivamente. Come finisce quindi Arrow?

Arrow 7 stagione Stephen Amell Credits The CW
Arrow 7 stagione Stephen Amell Credits The CW

Siamo rimasti sconvolti dalla morte di Oliver Queen nel corso del crossover Crisi Sulle Terre Infinite. Questo evento tragico porta a una serie di conseguenze in città che cambiano per sempre il destino dei protagonisti. John Diggle e Lyla ad esempio ritrovano la figlia Sara, diventata John Jr. in seguito al Flashpoint creato da Barry Allen. Anche Moira, Tommy e Quentin sopravvivono e non rimangono tragicamente uccisi come invece è successo nelle precedenti stagioni.

continua a leggere dopo la pubblicità

Moira Queen infatti, come ricordiamo, viene uccisa da Slade Wilson nella seconda stagione di Arrow con una spada. L’uomo infatti si è preso la vendetta nei confronti del vigilante dopo aver perso la persona che amava di più proprio per mano di Queen. Questa volta però Oliver riesce a slegarsi in tempo dalla corda (era tenuto in ostaggio da Deathstroke insieme a Thea) e a fermare la vendetta del suo nemico. Piccola curiosità: stando a quanto riportato da TvLine gli attori non hanno girato nuovamente la scena. Gli autori della serie, ai tempi della seconda stagione, hanno deciso di girare una scena extra in cui Oliver riesce a salvare la madre. Quella scena tagliata è la stessa usata nel finale di serie. Previdenti vero? Ma cosa succede nell’ultimo episodio?

Nell’ultimo episodio di Arrow la famiglia e gli amici di Oliver, provenienti dal presente e anche dal futuro, si riuniscono per il suo funerale. Alla cerimonia presenziano anche Roy/Ragman, Thea e Mia Smoak, “prelevata” dal 2040 da Sara e portata nel 2020 affinché possa dare un ultimo saluto al padre. Prima che però si possa cominciare con la funzione il gruppo viene allarmato da un’orribile notizia: William teenager infatti è stato rapito da John Byrne, uno della lista di Robert Queen, il primo a non essere stato ucciso dal protagonista e ad essere arrestato dalla polizia. Mia è pronta a intervenire e viene aiutata da Felicity, ancora scossa nel vedere la propria figlia così cresciuta ma orgogliosa di quello che è diventata nel futuro.

Alla missione partecipano anche gli altri vigilanti. Durante la missione ognuno ha modo di chiarirsi con chi ha delle questioni in sospeso. Laurel di Terra 2 continua a chiedersi per quale motivo Oliver non abbia riportato in questo universo la versione “migliore” di se stessa (la Laurel di Terra 1 morta nella quarta stagione per mano di Damien Darhk). Quentin risponde alla sua domanda: non c’è una versione migliore di Laurel, lei è già perfetta così com’è. Thea e Roy hanno modo di chiarirsi e quest’ultimo le chiede di sposarlo.

Dopo averci pensato su, Thea accetta la proposta. Anche Diggle e Lyla hanno modo di accettare la situazione. Lyla si sente in debito con Oliver perché l’uomo ha usato i suoi ultimi attimi di vita per salvare la sua famiglia e John non ha ancora accettato che la città sia un posto abbastanza sicuro da non aver più bisogno dei vigilanti. I due però accettano la situazione e decidono di trasferirsi a Metropolis e Dinah decide di seguirli, visto che per lei non c’è più nulla a Star City.

continua a leggere dopo la pubblicità

Rene invece accetta la carica di sindaco precedentemente offertagli da Quentin. Dopo che la situazione si è risolta e dopo che Byrne viene rispedito in prigione da Mia, ha luogo la cerimonia funebre. Alla funzione arrivano anche Anatoly, Barry e Kara, tristi per la morte dell’amico e vicini a Felicity. Arriva anche Emiko e Moira e Thea la accolgono nella famiglia. Anche Nyssa e Talia si ricongiungono e la prima ha modo di presentare Sara alla sorella. John tiene un discorso commovente sul migliore amico che si è sacrificato per tutti loro, rivelando che per lui sarà sempre un fratello. Dopo la funzione, mentre sta per partire per Metropolis però trova un’astronave rotta che emana una luce verde. Che sia il nuovo Lanterna Verde? Mia invece ritorna nel 2040.

Passano 20 anni. Nel 2040 (ora il presente) Felicity chiede di “vederlo”. La donna si riferisce a Oliver e infatti grazie a Monitor, si riunisce al suo amato nell’Aldilà. Questo ha l’aspetto dell’ex ufficio di Moira al Queen Consolidated, ovvero il primo posto in cui Oliver ha visto Felicity. Mentre i due sono di nuovo insieme, felici, Oliver le racconta la storia.

Scopri perché Arrow 9 non si farà!

Disney+




Interazioni del lettore

Related Posts