coronavirus,-1800-nuovi-casi-nel-lazio-d’amato:-“rt-a-1.3,-zona-rossa-possibile”

Coronavirus, 1800 nuovi casi nel Lazio D’Amato: “Rt a 1.3, zona rossa possibile”

Si conferma in linea con quello di ieri il dato dei nuovi casi di coronavirus di oggi, giovedì 11 febbraio, nel territorio pontino: sono 150 quelli resi noti dalla Asl con il consueto bollettino. Ieri erano stati 152, circa il triplo del giorno precedente. Sono 1375 i positivi riscontrati tra i residenti della provincia di Latina in questi primi giorni di marzo, in crescita rispetto allo stesso periodo di una un mese fa (erano stati 1212).

Boom di nuovi casi nelle scorse 24 ore a Fondi (sono stati 31), che fa registrare il dato più alto del territorio pontino; altri 20 sono poi a Latina, 16 ad Aprilia e Cisterna, 15 a Pontinia e 10 a Terracina. I guariti comunicati dall’Azienda sanitaria locale sono 94.

Coronavirus Latina: il bollettino dell’11 marzo

Coronavirus Latina: il bilancio dei decessi

Due i decessi nel territorio pontino, lo stesso numero di ieri. I pazienti erano residenti a Latina e Priverno e proprio il centro lepino piange la sua seconda vittima in 48 ore. Sono ad oggi 16 i morti nel solo mese di marzo in provincia, 427 in questo terribile anno di pandemia.

Coronavirus Lazio: boom di contagi

Impennata di contagi oggi nel Lazio: 1800, 884 in più rispetto alle scorse 24 ore. Sono stati più di 39mila i test totali effettuati, di cui oltre 16mila tamponi e oltre 22mila antigenici. Un balzo in avanti importante dei casi in tutto il territorio regionale dove sono stati 16 i decessi (-6); 1322, invece, i guariti. Aumentano ancora i ricoveri (+12 in 24 ore), mentre diminuisce il numero delle terapie intensive occupate (-9). Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4%.

Coronavirus: i dati di oggi in tutta Italia

D’Amato: “Valore Rt a 1.3, zona rossa possibile”

Non certo numeri che possono fare stare tranquilli. “Il valore RT è a 1.3 la zona rossa è possibile per il superamento del valore 1.25, anche se l’incidenza è sotto soglia e anche i tassi di occupazione dei posti letto sono entro la soglia di allerta” ha commentato l’assessore regionale Alessio D’Amato in riferimento ai dati.

Coronavirus Lazio: i dati nelle singole province

Nella Capitale sono stati registrati 841 nuovi casi in queste 24 ore, altri 453 nel resto della provincia di Roma. Sono invece 506 in totale nelle altre 45 province, con 150 dei contagi che come detto sono concentrati nel territorio pontino. Nella provincia Frosinone sono stati riscontrati altri 253 nuovi positivi, 28 in quella di Viterbo e 75 in quella di Rieti.

Coronavirus Lazio: il bollettino dell’11 marzo

Crescono ancora e sono quasi arrivati a 40mila gli attuali positivi in tutto il Lazio con 2088 ricoverati e 258 terapie intensive occupate. Hanno superato la soglia dei 250mila i contagiati in questo anno di pandemia, mentre sono quasi 205mila le persone che sono poi guarite; 6130 i deceduti. 

coronavirus_lazio_bollettino_11_03_21-2

Variante inglese tra i positivi di una scuola 

Nuovi casi di variante inglese nella provincia di Latina, questa volta accertata tra i positivi di una scuola, nello specifico un istituto secondario di primo grado del comune di Pontinia. Nelle scorse ore, infatti, l’istituto Spallanzani di Roma ha dato conferma della mutazione del virus presente sui campioni inviati dalla Asl di Latina. Sono cinque infatti i ragazzi risultati positivi al coronavirus e per i quali appunto è stata confermata la variante (qui la notizia).

A Latina la sperimentazione del vaccino Reithera e dei monoclonali

Una giornata importante quella del 9 marzo per la Asl di Latina, scelta per le fasi 2 e 3 della sperimentazione del vaccino Reithera e per l’utilizzo degli anticorpi monoclonali. “Due importanti riconoscimenti che ci pongono in prima linea nella lotta al covid” ha commentato Visconti che, insieme alla dottoressa Mirian Lichtner, direttrice del reparto Malattie Infettive dell’ospedale Goretti, e al dottor Francesco Equitani direttore del centro trasfusionale del nosocomio di Latina, hanno illustrato i particolari nel corso di una conferenza stampa (qui i dettagli).

Coronavirus, le altre notizie

A Roccagorga nuovi casi quasi azzerati con la zona rossa

A Cori al via le vaccinazioni con i medici di base

Vaccini over 70: al via le prenotazioni

Latina, come candidarsi per la sperimentazione del vaccino ReiThera

Plasma iperimmune: la Asl cerca donatori

Coronavirus Cisterna: più controlli contro gli assembramenti

Vaccinazioni a Ventotene

Ponza e Ventotene, la proposta dei sindaci: “Isole covid free”

Vaccinazioni ai docenti bloccate per le quarantene, Zuliani: “Chiudere le scuole”

Case: il covid abbatte il valore degli immobili oggetto di mutui

Estate con il covid: è già boom di case in affitto sul litorale laziale

Articolo aggiornato alle 19.34

Related Posts