cosa-fare-nel-weekend-a-roma-e-nel-lazio-sabato-6-e-domenica-7-agosto 2022- 

Cosa fare nel weekend a Roma e nel Lazio sabato 6 e domenica 7 agosto 2022  

Weekend a Roma e in provincia 

Al Castello di Santa Severa: Edoardo Leo in “Ti racconto una storia”

FEDC14A0 5CC3 4A11 82F9 CE42B21B958E

Edoardo Leo arriva al Castello di Santa Severa in “Ti racconto una storia” (letture serie e semiserie). L’attore romano si esibirà all’intero della rassegna “Vivi il Castello”, sabato 6 agosto, a partire dalle 21:00. Ti racconto una storia è un reading-spettacolo, con musiche di Jonis Bascir, che raccoglie appunti, suggestioni, letture e pensieri che l’attore e regista Edoardo Leo ha raccolto dall’inizio della sua carriera ad oggi. Ritagli, ricordi e risate, trasformati in uno spettacolo coinvolgente che cambia forma e contenuto ogni volta in base allo spazio e all’occasione. È uno spettacolo che fa sorridere e riflettere, che racconta spaccati di vita umana unendo parole e musica. Una riflessione su comicità e poesia per spiegare che, in fondo, non sono così lontane. In scena non solo racconti e monologhi di scrittori celebri (Benni, Calvino, Marquez, Eco, Benni) ma anche articoli di giornale, aneddoti e testi di giovani autori contemporanei. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Biglietti disponibili

Al al Parco Vannini di Cerenova: torna il “Campo di Mare Teatro Festival”

57B35D34 62D1 4BAF 9102 D5ECADC880C8

Campo di Mare Teatro Festival, la rassegna di teatro contemporaneo, arriva nel weekend di venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 agosto dalle 18:00 al Parco Vannini di Cerenova. Campo di Mare Teatro Festival propone una serie di appuntamenti teatrali, musicali e performativi in grado di coniugare i molteplici linguaggi della scena contemporanea nazionale, sperimentando contaminazioni artistiche. Il festival quest’anno si ispira al concept del Wormhole: un tunnel spaziotemporale in cui il passato e il futuro si toccano e si influenzano. Nuovo Passato sarà il tema della prima giornata, un ossimoro significativo che connette il fascino dell’antico ad un presente innovativo. La seconda giornata sarà dedicata alle Vicine Distanze, concetto astratto che raggruppa storie di altri mondi raccontati attraverso il viaggio e il digitale. Antico Futuro sarà il focus dell’ultima giornata, uno sguardo sui nuovi linguaggi che dialogano con la tradizione. 

Per info e prenotazioni

A Cinecittà: Maurizio Mattioli e Marco Tana nello spettacolo comico “Tana per Mattioli”

597A9F55 FA90 485D 95E2 014FA90447E7

Affacciati alla finestra”, la rassegna culturale all’interno dei cortili e sotto le finestre dei palazzi, ha previsto un evento speciale per la chiusura dell’edizione 2022. Venerdì 5 agosto alle 21:00, infatti, Maurizio Mattioli e Marco Tana saliranno sul palco del Lamaro a Cinecittà. Maurizio Mattioli inizia la sua carriera cinematografica già negli anni ‘70. A teatro lo ricordiamo soprattutto per il Rugantino con Valerio Mastrandrea e Sabrina Ferilli e in TV per le fiction Un Ciclone in Famiglia e I Cesaroni. Lo spettacolo comico che porta in scena da anni insieme a Marco Tana, dall’inequivocabile titolo “Tana per Mattioli”, si basa sulle tecniche più classiche del cabaret dal vivo, come l’interazione e l’improvvisazione con il pubblico. Con i due artisti sul palco si alternano momenti di musica e poesia abbinati a sketch, monologhi e personaggi che vanno così a rendere completa l’ossatura della serata. Uno show che non dà pause al sorriso e alla vera risata.

Per maggiori informazioni: glicineproduzioni@gmail.com

Presso i Giardini della Filarmonica: “Timeless Barbra”, l’omaggio di Donatella Pandimiglio alla Streisand

BC55D539 26FA 4754 98F6 C1FC525D1B13

“Timeless Barbra (Happy 80th)” è il titolo del tributo alla Streisand che la cantante Donatella Pandimiglio ha deciso di dedicare alla star mondiale per i suoi 80 anni. Uno spettacolo unico, magico, emozionante, quello che la Pandimiglio si prepara a portare in scena domenica 7 agosto presso i Giardini della Filarmonica in occasione della manifestazione “I Solisti del Teatro”, per consolidare la stima, l’ammirazione, già espressi in passato da pubblico e critica. In questo nuovo appuntamento musicale la Pandimiglio vanta una novità importante, ovvero un brano scritto appositamente per l’occasione dal cantautore Franco Simone. Nello show musicale la protagonista intende ripercorre le tappe più significative della carriera della Streisand, voce di rara bellezza,esprimendo al meglio la sua espressività e la sua eleganza senza minimamente paragonarsi. Lo scopo anzi è proprio quello di restituire nuova luce ad una vera leggenda. 

Per maggiori informazioni: 342 9550100; info@filarmonicaromana.org

A Nemi: la rassegna “E-Estate a Nemi”

4D2BD836 0DFD 49F7 850E 6101B10EA731

Dopo il grande successo degli appuntamenti nei mesi di giugno e luglio continuano gli eventi R-Estate a Nemi, con un doppio appuntamento, da non perdere, venerdì 5 e sabato 6 agostoVenerdì 5 agosto dalle ore 20:00 in piena estate e a pochi giorni da Ferragosto cadrà tantissima neve, ma fatta di schiuma. In una cornice da favola si potrà vivere una serata emozionante e divertente, fatta di musica e luci. Ospite, come ormai consuetudine il famoso Dj Megawatt sbarcato direttamente da Tenerife, ma originario di Nemi, pronto a far divertire con la sua musica e inondare migliaia di persone con la sua schiuma e i suoi laser. Il 6 agosto, invece, è attesa l’apertura dell’evento di Nemorali, che mette al centro la storia e la mitologia della Dea Diana di Nemi organizzata fino al 13 agosto dall’archeologa Sara Scarselletta ed inaugurata dal vice sindaco Edy Palazzi.

Per maggiori informazioni: 06 9365011

A Cerreto Laziale: tributo a Vasco Rossi con lo storico tastierista Alberto Rocchetti

10018AD0 E2C4 41F1 AF6A 79C4F4296C22

Dietro lo splendido inizio della canzone Sally e negli accordi in Do maggiore dell’intramontabile Albachiara ci sono le dita e la maestria di Alberto Rocchetti, ormai da circa trent’anni tastierista ufficiale di Vasco Rossi. I cittadini della Capitale lo hanno ammirato nel giugno scorso al Circo Massimo in due serate indimenticabili. Rocchetti però, dopo aver girato l’Italia ora non ha intenzione di fermarsi. Domenica 7 agosto, a partire dalle 21:30, infatti, si esibirà nella piazza principale di Cerreto Laziale, comune della Valle dell’Aniene, insieme alla cover band Liberi Liberi. La band ha al suo attivo più di 200 concerti, oltre ad aver calcato i palchi dei più importanti music-club di Roma.Non sono mancati negli anni altri illustri ospiti, fra tutti Andrea Braido, storico chitarrista di Vasco Rossi. Una serata quindi che promette di regalare ancora tante emozioni per gli amanti del rocker di Zocca.

Ingresso gratuito 

Weekend a Latina e in provincia 

A Pantanello: “Il Parco delle Stelle”

E1A911FC CDBF 45C4 8CA3 177C33B464FF

Un appuntamento davvero suggestivo alla scoperta del micro e macrocosmo con l’iniziativa “Il Parco delle Stelle”. Sabato 6 agosto è infatti prevista, a partire dalle 18:30, una visita guidata al Parco Naturale di Pantanello, arricchita di momenti di conoscenza e osservazione tra stagni, prati umidi e piccoli corsi d’acqua corrente, circondati da tantissimo verde e zone boschive. Si potrà infatti visitare il Parco al tramonto e scoprire le meraviglie naturalistiche che custodisce, oltre alla flora anche una variegata moltitudine di uccelli e altre specie animali. La visita guidata sarà arricchita ulteriormente dalla degustazione di miele urbano e da sessioni di disegno naturalistico guidate da Fabrizio Gargano urban sketcher e fumettista. Dopo il tramonto si potranno poi osservare le stelle che, in un luogo privo di luci artificiali, mostreranno tutto il loro incanto.

Prenotazione obbligatoria: latina@lipu.it; 327 3860129

A San Felice Circeo: visita guidata alla Grotta Guattari

FC9DAFB2 72AF 4748 95AE CB0003AD791C

Tornano le interessanti visite guidate organizzate dalla Pro Loco di San Felice Circeo, una serie di percorsi alla scoperta del territorio che uniscono la storia, la leggenda, la scienza, la paleontologia e l’archeologia. Tra i vari percorsi organizzati per questo weekend, sul promontorio, alla villa Domiziano, alla Grotta delle Capre, sicuramente spicca l’appuntamento imperdibile, previsto per sabato 6 agosto alle 10:00, con la visita guidata alla Grotta Guattari, recentemente salita alla ribalta di tantissime riviste scientifiche per le importanti scoperte fatte a seguito dei recenti scavi effettuati. La Grotta Guattari è una incredibile testimonianza geologica e non solo dell’evoluzione del territorio pontino degli ultimi 60mila anni. Solo l’anno scorso sono stati ritrovati il cranio fossile di un Uomo di Neanderthal, reperti fossili di altri nove uomini, un elefante e un rinoceronte. L’apertura al pubblico sarà naturalmente straordinaria.

Prenotazione obbligatoria: 0773 547770; 329 9166914; info@prolococirceo.it

A Terracina: “Borgo Hermada Beer Fest”

FF48A874 5AEB 4A3E 89A3 0F60898DFECF

Arrivano a Terracina, ben nove giorni di musica, ottima birra e buon cibo con il Borgo Hermada Beer Fest, evento organizzato dalla YouEventLive. Ogni sera da sabato 6 a domenica 14 agosto a partire dalle 19:00 sarà possibile gustare ottimo cibo di strada sia mangiando presso classici stand gastronomici sia acquistandolo presso coloratissimi truck attrezzati. Non mancherà poi, naturalmente, dell’ottima musica. Una serie di tribute band e omaggi dal rock italiano a quello internazionale, dalla dance anni ’70 e ’80 a grandi cantautori come Zucchero e i Nomadi e molti altri. Nello specifico sabato 6 sarà possibile cantare insieme alla Tribute band dei Negramaro, mentre domenica 7 sarà la volta del tributo a Zucchero. Per la gioia dei più piccini ci saranno anche gonfiabili dove poter saltare e divertirsi.

Ingresso libero

Weekend a Frosinone e in provincia 

A Villa S. Stefano: la sagra dei cecapreti

17B644CD C718 4A66 A28B A6264A1BDE7E

Sabato 6 agosto alle 20:30, a Villa S. Stefano, si svolgerà la tradizionale sagra dei cecapreti, detti anche “strozzapreti”. Uno dei più antichi e tradizionali piatti locali degustati con uno squisito spezzatino di bufaletta proveniente dalla valle dell’Amaseno. La manifestazione si svolgerà all’insegna della riscoperta delle tradizioni culinarie antiche, proprie della Ciociaria, ma soprattutto del paese ciociaro. Come ogni anno nello scenario di largo Biasini Genesio, contornato da un bellissimo panorama che si affaccia sulla Valle dell’Amaseno, viene fatta rivivere un’atmosfera che riporta lontano nel tempo, quando alla popolazione, che durante la prima settimana di agosto amava passare le serate all’aperto, veniva offerto un piatto di cecapreti. Una giornata dedicata alla buona cucina genuina e del buon vino locale.

Per maggiori informazioni: 349 4667068; ediliaco@libero.it

A Posta Fibreno: escursione “Il lago e il borgo di Posta Fibreno al tramonto, crocevia di pescatori e transumanti”

AE142463 7E9C 49BB ACD2 59D393042422

Sabato 6 agosto alle 18:00 sarà possibile partecipare all‘escursione guidata “Il lago e il borgo di Posta Fibreno al tramonto, crocevia di pescatori e transumanti”, organizzata dall’associazione “Itinarrando l’arte di camminare raccontando”. Partendo dal lago di Posta Fibreno, nell’omonima riserva naturale si salirà fino al piccolo borgo de La Posta come ancora chiamato in dialetto locale,denunciando la sua origine di stazione di pesca e di crocevia per i transumanti. Dopo aver percorso i suoi vicoli si scenderà nuovamente verso il lago, ammirando dall’alto questo scrigno di biodiversità, caratterizzato dalla presenza di un’isola galleggiante già citata da Plinio. I partecipanti sosteranno infine lungo il lago per contemplare i colori che assumono le limpide acque del Fibreno al tramonto.

Per info e prenotazioni: 380 7651894

A Valleluce di Sant’Elia Fiumerapido: la Sagra del Panemmollo e Festa dell’Emigrante

8CA0927B C11B 47AF BB7C 2989DF64B5B3

Si terrà domenica 7 agosto, nella frazione Valleluce di Sant’Elia Fiumerapido, la 30° Sagra del Panemmollo e Festa dell’Emigrante. Questo il programma: alle 10:30 verrà celebrata la santa messa in onore degli emigrati. Alle 17:30 avrà inizio la mostra fotografica e documentaria sui “30 anni di sagra”. Alle 20:30 seguirà la sfilata delle donne e dei bambini in costume e a seguire verrà distribuito il “Panemmollo”. Infine alle 21:30 si potrà assistere allo spettacolo musicale “Liscio Mix”,con il suo Live Show. Il Panemmollo è il piatto più tipico e conosciuto di Valleluce. Si tratta del pasto che gli abitanti di Valleluce potevano permettersi e che consumavano quotidianamente a casa e a lavoro. Preparato con tutte le verdure dell’orto disposte su una base di pane secco ammollato con il brodo della stessa verdura con l’aggiunta di pezzetti di cotica, prosciutto o salsiccia, il Panemmollo sarà il protagonista della serata.

Ingresso gratuito 

Weekend a Rieti e in provincia

A Monteleone Sabino: la sagra delle fettuccine alla trebulana

4877DDC1 88C4 42C8 ADC6 52ED5DD2D923

Saranno le fettuccine alla trebulana, come da tradizione, le protagoniste della sagra di Monteleone Sabino che si terrà nel weekend di sabato 6 e domenica 7 agosto, a partire dalle 19:00. Un concentrato di sapori dà vita a un piatto intriso di storia, che porta nel suo nome il segno indelebile di un glorioso passato. Le fettuccine alla trebulana, infatti, vengono preparate ancora oggi seguendo una ricetta tramandata oralmente per tanti secoli: vengono impastate farina e uova e poi la sfoglia viene tirata a mano con il mattarello di legno. Una preparazione all’apparenza semplice che in realtà nasconde segreti noti solo alle cuoche del posto. La pasta viene poi condita con piselli, pomodoro, funghi, prosciutto e pancetta. Inoltre, giunta alla 23esima edizione, la manifestazione ha in programma anche spettacoli musicali che allieteranno ogni serata e tra una portata e l’altra sarà possibile curiosare tra le bancarelle del mercatino di artigianato e prodotti tipici.



Per maggiori informazioni: 340 8505381; info@fuoriporta.org

Weekend a Viterbo e in provincia 

A Sutri: “Calici di Stelle a Sutri”

49B48579 CE2A 47FF 91A3 29B674E7F156

Sabato 6 agosto si terrà “Calici di Stelle a Sutri” presso i Giardini del Museo di Palazzo Doebbing, per un sabato sera dedicato al vino e all’arte. A partire dalle 19:00, sarà possibile degustare etichette di vini rossi e bianchi provenienti da cantine locali disposte nel suggestivo giardino, dal quale si potrà ammirare sia la facciata dell’ex palazzo vescovile, ora adibito a museo, sia la splendida vista sull’abitato di Sutri. L’accesso ai giardini del Palazzo Doebbing è gratuito, mentre per la degustazione è prevista una quota di partecipazione di 10€ con cui poter assaggiare cinque dei vini a scelta tra le cantine presenti. Saranno inoltre dati in regalo una sacchetta porta-bicchiere brandizzata e un calice, bellissimi ricordi della serata trascorsa insieme. È anche prevista la presenza del food truck “Da Benedetta” per stuzzichini, taglieri e finger food, che ben si sposano con un calice di vino.

Per info e prenotazioni: sutri.archeoares@gmail.com; 3512440558

© Riproduzione riservata

Related Posts