crostata-all’arancia

Crostata all’arancia

La crostata all’arancia è un dolce delizioso che ho preparato con la mia pasta frolla all’arancia abbinata alla crema pasticcera, sempre all’arancia. Insomma, un tripudio di agrumi, se non si fosse capito, e se siete amanti di questo frutto non potete non provarla. Vi assicuro che il profumo che si sprigionerà in cottura è davvero irresistibile 😉

Procedimento per preparare la crostata all’arancia

Innanzitutto preparate la frolla: mettete burro, zucchero e aromi in una ciotola e lavorateli a pomata, quindi incoporporate prima le uova, uno per volta, e poi la farina con il lievito.

Amalgamate velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi avvolgete con pellicola trasparente e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Passato il tempo del riposo, riprendete il panetto, stendetelo in una sfoglia sottile e usatela per foderare lo stampo imburrato.
Bucherellate il fondo e tagliate via i bordi in eccesso (volendo potete usarli per creare dei decori da poggiare dopo sopra la crema).

A questo punto procdete alla cottura alla cieca per la crostata: copritela con carta forno, aggiungete dei legumi secchi sulla superficie e cuocete per circa 15 minuti in forno ventilato preriscaldato a 190°C.
Nel frattempo preparate la crema: sbattete i tuorli con lo zucchero, quindi incorporate prima la maizena e poi succo di arancia e latte.

Trasferite il composto in un pentolino e cuocete, mescolando costantemente, fino ad ottenere una crema liscia e abbastanza densa.

Una volta sfornata la base, versateci sopra la crema ancora calda e livellate bene la superficie.

La crostata all’arancia è pronta: fate raffreddare completamente, decorate a piacere e servite.

Ricette correlate

Related Posts