danneggiato-un-mezzo-della-logiport

Danneggiato un mezzo della LogiPort

Pubblicato il

Pubblicato il

Danneggiato un mezzo della LogiPort

Confcommercio all’attacco: «Speriamo che il responsabile venga presto individuato»


Dovevano portare gli sfalci alla discarica di Tarquinia, ma appena sono saliti sul camion, gli operai della LogiPort, l’azienda incaricata di gestire il servizi del verde urbano, hanno subito notato l’anomalia: qualcuno ha manomesso il mezzo. Il responsabile tecnico si è accorto del mancato disinserimento del freno a mano, come pure del tappo delle batterie divelto. Qualcuno ha manomesso l’impianto dei freni con una netta recisione dei cavi e dei tubi presenti e solo grazie all’immediato intervento della squadra presente si è evitato il peggio, in quanto il camion, funzionante all’apparenza, a causa del danno subito, una volta su strada non avrebbe potuto arrestare la sua corsa. «L’ennesimo atto intimidatorio –affermano dall’azienda – ruote tagliate, specchietti e stop dei veicoli aziendali rotti». Il fatto è stato denunciato ai Carabinieri che stanno ora lavorando per fare chiarezza su quanto accaduto.

Immediato l’intervento di Confcommercio, che in una nota manifesta tutta la sua vicinanza alla Rome Logiport quale sua associata. «Confidando nelle autorità preposte affinché si trovi il responsabile di tali atti criminosi nel minor tempo possibile – dichiara l’associazione – un pensiero va ai nostri imprenditori, ed ai loro dipendenti, coinvolti in tale drammatico evento».

Related Posts