derby-–-inzaghi-parla-in-conferenza.-umilta-e-parole-di-elogio-per-ciro-immobile

Derby – Inzaghi parla in conferenza. Umiltà e parole di elogio per Ciro Immobile

inzaghi

Inzaghi ha parlato nella conferenza stampa prederby. Solite considerazioni senza sbilanciarsi troppo ma il tecnico piacentino è sempre molto puntuale quando parla. “Naturalmente non è una partita come le altre e dobbiamo avere tanta umiltà per battere gli avversari. Quell’umiltà che ci ha permesso di scalare tante posizioni in classifica durante il girone di ritorno. Certo che la Champions League ci ha tolto molte energie ma adesso siamo qui e vogliamo far bene.”

Mourinho e Ciro Immobile

Alla domanda su Mourinho, Inzaghi senza neppur mancare di rispetto al collega Fonseca non si sbilancia “Per Mourinho parla il palmares, mentre noi ne parleremo fra 10 gorni”. Inzaghi si dice “orgoglioso di allenare un grande attaccante come Ciro Immobile e concordo con quanto affermato da Ciro dopo la gara vinta contro il Parma. “

I ricordi più beli durante il derby

Inzaghi sono 21 anni che è alla Lazio e ne ha viste tante. Alla domanda su quale derby ricorda con più affetto simone ricorda due derby in particolare. “Il primo è quello quando vincemmo lo scudetto. Stavamo sotto di un goal e poi grazie al gol di Nedved e la magica punizione di Veron ribaltammo il risultato. Mentre da tecnico ricordo con molto affetto la gioia che ho provato nel derby di coppa Italia”.

Related Posts