emma-watson-smette-di-recitare:-ecco-i-perche

Emma Watson smette di recitare: ecco i perchè

La decisione di Emma Watson, riportata dal Daily Mail, riferisce che l’attrice, a soli 30 anni, avrebbe deciso di ritirarsi dalle scene. Trent’anni, parigina per caso ma trasferitasi all’età di cinque anni nell’Oxfordshire con la madre, inizia a recitare nella saga di Harry Potter all’età di 10 anni, dal 2001 al 2011, con il personaggio di Hermione Granger, la studentessa modello della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts.

Ha un ruolo importante nel 2013 per l’interpretazione di Sam in Noi siamo infinito, con il ruolo di Sam, una delle protagonisti, vincendo il premio come miglior attrice assegnato ai San Diego Film Critics Society Awards. Arriva poi all’apice della sua carriera con la Disney nel 2017 nel film de La Bella e la Bestia.

Il realtà il tabloid inglese ha pubblicato un pezzo in cui sostiene che la Watson è diventata un’attrice “dormant” ovvero inattiva volontariamente ma comunque pronta al ritorno all’attività. Solo che l’autore dell’articolo ha avuto l’idea di aggiungere che Watson “ha così smesso di recitare”. Così la notizia è diventata virale, e i tantissimi fan della Watson, hanno invaso i social di post e tweet in preda alla disperazione e all’incredulità.

Perché Emma Watson ha scelto di non recitare più

Non è chiaro se l’allontanamento dal set sia da intendere come una pausa a tempo indeterminato. I motivi da ricercare alla base di questa scelta sarebbero legati soprattutto alla sua vita privata. Emma Watson, infatti, vorrebbe dedicare più tempo al suo compagno, Leo Robinton, e alla sua famiglia, cosa che in questi anni non avrebbe potuto fare a causa del troppo lavoro. Senza contare che avrebbe altre vocazioni oltre quella della recitazione.

POTREBBE INTERESSARTI: Lady Gaga a Roma, ma a Los Angeles rapiscono i suoi bulldog

Chi è il fidanzato della Watson

Si tratta di un imprenditore americano, nato in California. Ha 30 anni, proprio come la fidanzata. Il suo nome completo è Leo Alexander Robinton e viene da una famiglia alquanto ampia. Ha infatti due fratelli e due sorelle.

Il primo avvistamento della coppia risale all’ottobre 2019. Emma e Leo sono stati avvistati dai paparazzi a Londra. Qualche bacio in strada e tutti i segnali di una storia agli albori. Sembrerebbe però che le cose si siano evolute da allora. Stando alle ultime voci di gossip, infatti, la Watson lo avrebbe anche presentato ai propri genitori.

Dopo le foto del 2019, che hanno fatto il giro del mondo, i due hanno tentato di tenere la propria relazione il più privata possibile. Una fonte anonima ha spiegato al “Daily Mail” che, al fine di evitare qualsiasi indiscrezione, Leo Robinton avrebbe addirittura eliminato tutti i propri social.

Related Posts