falerii-novi-continua-a-regalare-preziose-testimonianze-antiche

Falerii Novi continua a regalare preziose testimonianze antiche

http://corrierediviterbo.corr.it/

Alfredo Parroccini

  • a
  • a
  • a

Presso la meravigliosa abbazia di Santa Maria in Falleri, grande successo di pubblico ha riscosso la presentazione dei primi risultati della campagna di scavo 2022 condotta nell’antica città romana di Falerii Novi. Alla presenza del sindaco di Fabrica di Roma Claudio Ricci e di Daniele Marras della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la provincia di Viterbo per l’Etruria Meridionale, che hanno portato i loro saluti ai numerosissimi partecipanti all’importante evento, e anche del Prefetto di Viterbo Antonio Cananà, gli archeologi e gli studiosi del prestigioso team internazionale della British School at Rome in collaborazione con l’Universita’ di Firenze e le Università di Harvard, Gent, Toronto e Cambridge, hanno illustrato con dovizia di particolari gli esiti delle loro ricerche che contribuiscono a comprendere meglio la storia dell’antica città di Falerii Novi.

Associazioni: Sostegno a vincolo paesaggistico

Associazioni: “Sostegno a vincolo paesaggistico”

I presenti hanno potuto visitare anche gli scavi aperti sul terreno. Un incontro molto interessante e coinvolgente che il sindaco Ricci commenta: ”E’ stata una giornata culturale molto importante per tutta la nostra comunità. Ho portato il saluto del nostro Comune, riconfermando la massima disponibilità nel collaborare per quanto loro necessario. Un saluto particolare e un buon lavoro a Stephen Kay e alla nostra concittadina Beatrice Fochetti, rispettivamente archaeological manager e research fellow della British School at Rome.Grazie a tutto il team universitario internazionale per il brillante lavoro che ha svolto nell’area di Falerii Novi e che ci ha consentito di tornare a godere del fascino di alcune testimonianze del nostro antico passato.Appuntamento quindi al prossimo anno per la nuova fase di scavi del “Falerii Novi Project” che, sempre grazie alla disponibilità di Gianluca Mancini, tornerà a farci meravigliare con la bellezza della nostra storia”.

Orologio astronomico scoperto dai ricercatori in un sito del Neolitico

Orologio astronomico scoperto dai ricercatori in un sito del Neolitico

L’impegno del Comune di Fabrica di Roma a valorizzare il sito di Falerii Novi e il popolo dei Falisci, anche in prospettiva di un auspicabile sviluppo turistico ed economico locale, è confermato dalla recente adesione, insieme ai Comuni di Castel Sant’Elia e di Civita Castellana, alla Convenzione Tular- Rasnal con il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia che prevede agevolazioni e sconti per i cittadini fabrichesi.

La Soprintendenza boccia il parcheggio di Torre Alfina

La Soprintendenza boccia il parcheggio di Torre Alfina

Related Posts