il-casatiello-di-cannavacciuolo,-lo-chef-rivela-il-suo-segreto:-“il-trucco-e-nello-zucchero-ecco-come-si-fa”.-una-goduria

Il Casatiello di Cannavacciuolo, lo chef rivela il suo segreto: “Il trucco è nello zucchero. Ecco come si fa”. Una goduria

il-casatiello-di-cannavacciuolo,-lo-chef-rivela-il-suo-segreto:-“il-trucco-e-nello-zucchero-ecco-come-si-fa”.-una-goduria

Il Casatiello di Cannavacciuolo, lo chef rivela il suo segreto: “Il trucco è nello zucchero. Ecco come si fa”. Una goduria. Il Re del pranzo di Pasqua Campano: il Casatiello. Un piatto ricco, abbondante, semplice a dirsi, ma complesso a farsi. In ogni casa Campana la ricetta è diversa a seconda del gusto.

C’è chi l’uovo lo aggiunge sia all’interno spezzettato, sia all’esterno intero, chi ci mette i cicoli ( i ciccioli) chi ci mette più o meno pepe. Ci sono anche “scuole” che aggiungono la sugna ( lo strutto) e alcune l’olio. Insomma, chi più ne ha più ne metta. Qualcuno si diverte anche a comprare i salumi e poi a tagliarli e chi li compra già tagliati in salumeria.

Il Casatiello, croce e delizia del periodo Pasquale. Quale sarà mai la ricetta perfetta? Lo chef Antonino Cannavacciuolo nel suo libro “Il piatto forte è l’emozione. 50 ricette dal Sud al Nord” (Einaudi) spiega come prepararlo senza commettere errori.

INGREDIENTI per il Casatiello di Cannavacciuolo

  • 600 gr di farina 00
  • 200 gr di affettato misto tagliato a cubetti
  • 3 uova
  • 1 tuorlo
  • 300 ml di latte
  • 50 gr di provola
  • 200 gr di strutto o burro
  • 20 gr di sale
  • 40 gr di lievito di birra
  • 10 gr di zucchero

PREPARAZIONE del CASATIELLO DI CANNAVACCIUOLO

Sciogliere il lievito nel latte, lavorare in una ciotola il misto con farina, zucchero e un uovo. Aggiungere dopo alcuni minuti di riposo lo strutto a temperatura ambiente al fine di renderlo modellabile con gli altri ingredienti.

Dopo circa dieci minuti aggiungere il sale e lavorare l’impasto. Formare un panetto e metterlo a riposo in una ciotola, coprire con la pellicola per un’ora. Dopo un’ora lavorarlo energicamente con le mani. Stenderlo e inserire al centro gli affettati e la provola.

Secondo step

Dopo averlo arrotolato (come fosse un salsicciotto) inserirlo in uno stampo precedentemente imburrato. Far lievitare ancora un’ora e poi guarnire con due uova sode poste sull’impasto prima di infornare.

Mettere in forno preriscaldato a 185 gradi e lasciare cuocere per 50 minuti.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef

e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

il casatiello di Cannavacciulo
Il Casatiello di Cannavacciuolo, lo chef rivela il suo segreto: “Il trucco è nello zucchero. Ecco come si fa”. Una goduria

Related Posts