il-pd-di-nettuno:-“il-25-aprile-data-simbolo-di-liberazione-e-rinascita”

Il Pd di Nettuno: “Il 25 aprile data simbolo di Liberazione e Rinascita”

Oggi festeggiamo il 25 aprile una data importante per la nostra nazione, un giorno nel quale è importante fare memoria della Resistenza, della lotta di Liberazione, ma soprattutto è importante ricordare quelle donne e quegli uomini che hanno speso la loro vita per la nostra libertà e che permisero la rinascita dell’Italia.

Il 25 aprile rappresenta quindi un simbolo di rinascita ma anche di speranza e di fiducia. Infatti se 76 anni fa gli italiani non si fecero scoraggiare davanti ad una nazione distrutta dalla guerra e logorata dalle morti, così anche in questo 2021 sarà necessario che ognuno si animi di fiducia e di speranza e impieghi ogni sforzo per far rinascere la nostra Nazione. La pandemia ci ha insegnato che nessuno si salva da solo, e che per una completa ripresa è indispensabile il contributo di tutti. Inclusione, giustizia sociale, rispetto dei diritti umani, economia ecosostenibile sono valori portanti del nostro partito il quale a sua volta si ispira ai principi che hanno animato i nostri padri quando combattevano per una patria giusta, libera e democratica.

Un ultimo pensiero lo rivolgiamo ai nostri giovani che hanno pagato un caro prezzo nell’ultimo anno, diamo loro sostegno e fiducia, ma allo stesso tempo chiediamo ad ognuno di loro di fare tesoro della memoria del 25 aprile.

A tal proposito li invitiamo ad andare a visionare il sito www.noipartigiani.it: si tratta di un progetto molto ben fatto dall’Anpi, un vero e proprio memoriale della Resistenza italiana. I nostri giovani conoscono veramente poco della nostra Storia e questo porta molti di loro a non comprendere pienamente il significato della Libertà.

Il sito mostra centinaia di volti di, allora giovani, ragazzi che hanno deciso liberamente di spendere la loro vita una scelta di libertà rivoltandosi contro il regime fascista e l’invasore tedesco: ognuno di loro merita di essere ricordato con riconoscenza.

“Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì, o giovani, col pensiero perché lì è nata la nostra Costituzione” (Piero Calamandrei).

Il Partito Democratico di Nettuno.

Related Posts