in-edicola-sul-fatto-quotidiano-del-30-aprile:-figliuolo-smentito:-vaccini-al-ralenty.-fanalini-di-coda

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 30 Aprile: Figliuolo smentito: vaccini al ralenty. Fanalini di coda

Covid-19 – La terza ondata

Vaccini, lontana quota 500mila. Italia indietro nella fascia 60-79

il commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo aveva previsto di superare la soglia delle 500 mila vaccinazioni al giorno entro la giornata del 29 aprile. Obiettivo che sembra, almeno per ora, mancato. Alle 17 e 35 di ieri le somministrazioni erano ferme a quota 160.187. E anche se c’erano ancora ore a disposizione per raggiungere almeno […]

di Natascia Ronchetti

La soluzione politica di

Non so voi, ma io trovo lunare l’alato dibattito che s’è alzato alla notizia che finalmente la Francia ha arrestato alcuni nostri terroristi dopo averli protetti per decenni. Chi dice che oggi non sono più gli stessi di allora, chi rimpiange la “dottrina Mitterrand”, chi sostiene che catturarli è vendetta e non giustizia, chi invoca […]

Ancora Riyad – Grande firma

L’ultima di Renzi il Saudita: editorialista di Arab News

Nuovo impegno per Matteo diventato “columnist”. L’esordio è un articolo in lode ad AlUla, “città del futuro e del passato”

I verbali – Mattarella fu informato forse già nell’autunno 2020

Dossier al Csm: Davigo avvertì il Quirinale, come i pm della P2

Il Quirinale nell’autunno 2020 è stato avvertito della circolazione dei verbali secretati della procura di Milano che parlavano della loggia massonica Ungheria in pieno stile P2. Ad avvertire il presidente Sergio Mattarella è stato Piercamillo Davigo. Una scena che per certi versi ricorda la scelta fatta dai giudici istruttori milanesi Gherardo Colombo e Giuliano Turone […]

di Ant. Mas.
L’incontro

Il patto tra Letta e Conte: “Neo-5S nel centrosinistra”

Alleanze – L’accordo per le Politiche (ma glissano sulle Amministrative)

di Luca De Carolis e Wanda Marra
L’intervista – Claudio Fava – Sul libro di Michele Santoro

“Il killer Avola ci propina un b-movie. Cui prodest?”

Onorevole Claudio Fava, ha definito il libro di Michele Santoro Nient’altro che la verità (Marsilio) “uno sputo in faccia a ogni verità”. Non crede a quanto dice il killer Maurizio Avola? Avola fu già protagonista nel 2008 di un libercolo (Mi chiamo Maurizio, sono un bravo ragazzo, ho ucciso ottanta persone di Roberto Gugliotta e […]

di Giampiero Calapà
L’intervista – Gian Carlo Caselli

“Nessuna vendetta: lo Stato non può fare finta di niente”

Gian Carlo Caselli, c’è chi ha definito l’arresto dei 7 ex brigatisti “vendetta di Stato”. Ha senso punire reati di 40 anni fa? Gli argomenti di chi sostiene il contrario sono suggestivi, ma non esauriscono il problema. Perché c’è anche il diritto-dovere dello Stato italiano di non far finta di niente se in giro per […]

Stato Vaticano

La legge anticorruzione di Bergoglio: no a dirigenti condannati e prescritti

La nuova norma – Regali ricevuti massimo di 40 euro

Stati Uniti – Il discorso di Biden

Immigrazione, sostegni, farmaci: Sleepy Joe diventa illusionista

Un piano ambizioso: oltre 4 mila miliardi di dollari per infrastrutture, transizione energetica e riscrivere il patto sociale attraverso l’ampliamento di assistenza sanitaria, sussidi, congedi e istruzione. A cui vanno aggiunti 1.900 miliardi di dollari per gli aiuti post-pandemia. Joe Biden era a suo agio mercoledì nel primo discorso al Congresso riunito a 100 giorni […]

La testata

Un “house organ” dove il principe diventa Padre Pio

Arab News è il primo quotidiano in lingua inglese dell’Arabia Saudita. È stato fondato nel 1975 e oggi è una delle 29 pubblicazioni prodotte dalla Saudi Research & Publishing Company (SRPC), una sussidiaria del Saudi Research & Marketing Group (SRMG). Tutte compagnie saldamente in mano alla famiglia reale saudita, o almeno a quella parte che […]

Infrastrutture & Cencelli

Deleghe: porti a Iv, grandi opere a 5S e alla Lega le sue Olimpiadi

Sono stati i partiti che più hanno spinto per affossare il Conte-2 a favore del governo Draghi e oggi passano all’incasso per quel che riguarda il ‘ricco’ ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili. Al viceministro Teresa Bellanova (Italia Viva), infatti, il titolare di Porta Pia Enrico Giovannini ha affidato deleghe ambite e pesanti: autotrasporto […]

via dai processi

B. è solo malato di terrore. Voci di FI: “Silvio sta bene”

“Èancora ricoverato per gli strascichi del Covid”. Così l’avvocato Federico Cecconi ha risposto, due giorni fa, a chi gli chiedeva notizie sul suo cliente più illustre: Silvio Berlusconi. È ormai da 23 giorni è ricoverato al San Raffaele di Milano, dove è entrato il 6 aprile. Quello che doveva essere solo un controllo per la […]

di Gianni Barbacetto e Gianluca Roselli
Proposta – Rischio boomerang per Lega

Commissione Covid, la pallottola spuntata di Salvini il lombardo

Il terrore corre nelle chat dei parlamentari leghisti, soprattutto quelli lombardi che hanno vissuto sulla propria pelle i drammi del Covid, ma conoscono anche i disastri della giunta Fontana sulla pandemia: “Ma hai visto cosa c’è scritto nella proposta?” è la frase più ricorrente da mercoledì pomeriggio. Ovvero da quando il “centrodestra di governo” (Lega, […]

Fiumicino

Il Lazio accusa: arrivi dall’India fuori controllo

“L’Usmaf è fermo. Il governo è disorganizzato. Ci sono solo i nostri in prima linea. Con Speranza ci siamo scambiati dei messaggi, dice che interverrà, ma ormai ogni provvedimento è tardivo”. Alessio D’Amato allarga le braccia. I medici delle Asl romane inviati all’aeroporto di Fiumicino sono come i trecento spartani al cospetto dell’invasione indiana. E […]

Caso Nord-est

Banchi a rotelle a Padova: la Corte dei Conti indaga sulla Provincia

“Be’, se mi hanno querelato per uno studio scientifico…”. Andrea Crisanti, microbiologo, docente all’Università di Padova, commenta così la notizia dell’iniziativa presa dalla Regione Veneto. Lo scontro con i vertici della sanità veneta è arrivato alla resa dei conti visto che il direttore generale di Azienda Zero, Roberto Toniolo, ha presentato una denuncia per diffamazione. […]

Il dossier – Smart working: vantaggi e problemi

Lavoro a distanza, lo scontro del futuro

Il segnale del ministro Renato Brunetta è coerente con il personaggio. Come se dicesse al personale della Pubblica amministrazione “rientrate dallo smart working in ufficio perché siete dei fannulloni”. Dossier e analisi sono più complesse e anche per questo al ministero del Lavoro di Andrea Orlando è stata istituita solo pochi giorni fa una commissione […]

Il decreto – Nuove regole – Il Cdm approva

Ritorno in ufficio per gli statali: via il limite del 50%

Apartire dalla prossima settimana, molti dipendenti statali che oggi operano da casa potrebbero essere costretti a tornare in sede. O quantomeno non ci sarà più l’obbligo per le pubbliche amministrazioni di garantire lo smart working ad almeno il 50% degli addetti che possono svolgere le loro mansioni anche a distanza. Lo ha deciso il ministro […]

Il Cdm “stop and go”

Ok al Recovery dopo l’ultima lite con le Regioni. Oggi a Bruxelles

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza è pronto e oggi sarà inviato a Bruxelles. L’obiettivo è avere un via libera già il 18 giugno, nella riunione dell’Ecofin, per poter accedere entro l’estate alla prima tranche di anticipo dei fondi, che potrebbe arrivare a 25 miliardi nel 2021. Ieri il premier ha portato il piano […]

Fermati 9 su 10. Gli ex terroristi già in libertà vigilata

Non possono lasciare la Francia e hanno una sorta di obbligo di firma. Ma, nella sostanza, sono tutti liberi i dieci ex brigatisti fermati dalle autorità francesi, di cui sette arrestati mercoledì, due costituitisi ieri mattina e uno ancora “latitante”. La giornata di ieri era iniziata proprio con Luigi Bergamin (nella foto) e Raffaele Ventura […]

Offensiva

Ddl Lega: scuse pubbliche dai pm

La proposta – Un testo per umiliare le toghe in caso di “Ingiuste accuse”

La svolta del 1986 – Mutazione pre-Bolognina

Napolitano & C., la frana del Pci deberlinguerizzato

È tempo di anniversari a sinistra, qualcuno celebrato, qualcuno meno. Ma c’è una ricorrenza su cui vale la pena tornare: i 35 anni della svolta dimenticata del Pci, il momento in cui si mandò in soffitta l’eredità di Enrico Berlinguer. Nell’aprile 1986, il Pci celebra il suo XVII congresso. Passerà alla storia come “il congresso […]

di Fabio Sparagna

La “Bidenomics” punta ai dimenticati, la base di Trump

Dimenticati, left behind, esclusi. Tante volte sono stati definiti così i cittadini dell’America più povera e più lontana dal racconto dei media. Un’America variegata e spesso divisa, il cui malcontento ha alimentato da una parte l’ascesa di Trump e dall’altra il rafforzamento dell’ala sinistra dei Democratici. Proprio a quest’America si è rivolto Joe Biden nel […]

La storia

Il falso scoop su Kamala costa il posto alla cronista

Una bufala ‘anti Kamala Harris’ del New York Post, tabloid di Rupert Murdoch, viene ripresa e rilanciata da media di destra e da politici ‘trumpiani’ e diventa virale, nonostante le smentite: la vicenda dà la misura di come la polarizzazione della società americana resti elevatissima, sei mesi dopo la sconfitta elettorale di Donald Trump e […]

Il colloquio – Nikki Sixx

“Io tossico, salvato dal fan con la dose di adrenalina”

È il fondatore dei Mötley Crüe, gruppo storico statunitense degli anni 80: in un diario-biografia racconta i suoi successi ed eccessi. “Per due minuti sono morto”

L’articolo In Edicola sul Fatto Quotidiano del 30 Aprile: Figliuolo smentito: vaccini al ralenty. Fanalini di coda proviene da Il Fatto Quotidiano.

Related Posts