incidente-mortale-nel-frusinate,-ponza-piange-davide-vitiello

Incidente mortale nel frusinate, Ponza piange Davide Vitiello

il 38enne rimasto coinvolto in un tragico incidente stamattina sull’asse attrezzato a Frosinone

Ponza – E’ stata accolta con sgomento a Ponza la notizia della morte di Davide Vitiello, il 38enne rimasto coinvolto in un tragico incidente stamattina sull’asse attrezzato in direzione Ferrentino nel territorio di Frosinone.

Il giovane ponzese si trovava a bordo della sua Fiat Idea quando si è scontrato con una Jeep. Un impatto in conseguenza del quale il 38enne è morto sul colpo, mentre il 41enne alla guida della Jeep è rimasto gravemente ferito.

In tanti, sull’isola, piangono Davide. Un giovane estremamente impegnato nel sociale soprattutto nella sua frazione di origine, Santa Maria.

Volontario della protezione civile, Davide non mancava di contribuire alle iniziative dell’isola e ai preparativi delle feste locali con particolare attenzione alla festa di San Giuseppe.

Operaio, il 38enne si prestava a fare qualsiasi lavoro, vuoi per amicizia vuoi per portare avanti la sua famiglia. Con la moglie Anna, sposato da circa dieci anni aveva avuto due figli, un maschio e una femmina.

Nel periodo estivo, occasionalmente, metteva la sua barca a disposizione dei turisti per un giro intorno all’isola “per arrotondare. D’altro canto – dicono sull’isola – portare avanti una famiglia non è facile oggigiorno

Chi lo ha conosciuto, e sono in tanti a Ponza, ricorda Davide come “una persona semplice, ma gioviale, allegra, socievole ed estremamente disponibile nei confronti di tutti”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ponza

Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ponza

Related Posts