la-cartolina-di-roma-che-raffigura-tivoli

La cartolina di Roma che raffigura Tivoli

Diverse cartoline romane riportano luoghi tiburtini

E’ stata il centro di un grande impero, che ha “governato” il mondo lasciando indelebili tracce giunte fino ai nostri giorni. E’ la città con un numero incredibile di monumenti e luoghi di straordinaria bellezza. E’ il simbolo del nostro Paese nel mondo. E’ il luogo ancora oggi prediletto da produttori cinematografici, per girare pellicole di qualsiasi genere dai film storici a quelli di azione. Infine, è la città al mondo che vanta il più alto numero di imitazioni. Nonostante tutta questa serie infinta di “pregi” alcune cartoline di Roma riportano luoghi presenti a Tivoli, come ad esempio la cascata dell’Aniene  e pure il Tempio della Sibilla. Queste cartoline rappresentano una straordinaria rarità e l’oggetto in questione appartiene al collezionista tiburtino, Tertulliano Bonamoneta. Si tratta, quindi, di rarissimi “pezzi” che testimoniano l’incredibile valore dei monumenti presenti nell’antica Tibur. Rammentiamo che il patrimonio delle cartoline tiburtine è sparso in ogni zona del globo, riportatolo nel luogo d’origine rappresenta veramente una titanica impresa. Nonostante, l’impegno e la singolare passione di alcuni collezionisti locali presenti nel settore da lungo tempo.      

Related Posts