La Torta Paradiso di Iginio Massari: “Ecco cosa aggiungo alla uova per farla diventare altissima e super soffice”

la-torta-paradiso-di-iginio-massari:-“ecco-cosa-aggiungo-alla-uova-per-farla-diventare-altissima-e-super-soffice”

La Torta Paradiso di Iginio Massari: “Ecco cosa aggiungo alla uova per farla diventare altissima e super soffice”. Una torta buonissima, classica, che possono mangiare tutti e fa impazzire tutti i bambini. Parliamo della torta paradiso, un dolce buono e sano, tramandato da madre a figlia. Leggero e sempre gustoso, questo tipo di torta è conosciutissima da nord a sud, la versione che vi proponiamo è quella di Igino Massari, bresciano, noto pasticciere, celeberrimo in tutto il mondo, soprattutto dopo le sue comparizioni nel noto programma Sky Masterchef. Massarri è ormai famoso per i suoi dolci, nel suo shop online si possono trovare le sue creazioni che spedisce sia nella sua città che in Italia.

Leggi anche –> Flan alle carote, tortino semplice da preparare e buonissimo: per una cena ricca di vitamine e gusto

INGREDIENTI:

  •  500 g burro depurato
  •  500 g zucchero velo
  • n 2 baccelli di vaniglia
  •  500 g uova intere
  •  250 g farina bianca
  •  250 g fecola
  •  15 g lievito in polvere

PROCEDIMENTO:

In una planetaria con la frusta a media velocità, montare il burro depurato, lo zucchero velo e la vaniglia.Unire poco alla volta le uova, versare a pioggia la farina, la fecola e il lievito in polvere setacciati precedentemente. Imburrare e spolverare con dello zucchero semolato le tortiere, riempire fino 2/3 abbondanti di massa.

Cottura

Cuocere in forno a 180°C per 30′. Togliere le Paradiso dalle tortiere quando sono ancora calde, spolverando leggermente di semolato per non far attaccare il dolce alla carta in fase di raffreddamento.

PER UNA VERSIONE SENZA GLUTINE…

Se volete una versione senza glutine, potete tranquillamente sostituire la dose di farina 00 con la stessa dose di farina di riso.

Leggi anche –>Infusi, tè e decotti, ecco tutte le ricette e i rimedi per rilassarsi in maniera naturale e salutare

E SE VOLETE FARCIRLA…

Per uno stampo da 24 cm, come quello utilizzato da noi, saranno sufficienti circa 250 g di crema, magari una crema spalmabile o una crema al burro che ben si mantengono a temperatura ambiente.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it