la-vita-in-diretta,-roberto-poletti-perde-le-staffe:-interviene-matano

La vita in diretta, Roberto Poletti perde le staffe: interviene Matano

Durante la messa in onda del noto programma: La Vita In Diretta, il giornalista e opinionista Roberto Poletti ha perso le staffe: ecco la reazione di Alberto Matano e tutti i dettagli della vicenda.

Alberto Matano in studio
Alberto Matano a La Vita in Diretta (Screenshot Instagram)

Il programma La vita in diretta è un format della Rai, che va in onda tutti i pomeriggi nella fascia pomeridiana a partire dalle 15.55 e tiene compagni a milioni di telespettatori che seguono con passione le numerose rubriche offerte dal programma.

Alla conduzione, c’è dall’autunno scorso, il giornalista Alberto Matano, che si è sempre distinto per la sua conduzione neutra e molto professionale, imparata sicuramente dai molti anni alla conduzione dei telegiornali, nei quali si è largamente formato.

In questa nuova veste, al timone di un programma, seppur di informazione, ma più leggere, il giornalista ha ottenuto un notevole successo a cui si è aggiunto non solo il sostegno del grande pubblico, ma anche la critica positiva degli esperti della televisione.

LEGGI ANCHE —-> La Vita in Diretta, Alberto Matano lascia il programma: il sostituto

La Vita In Diretta: lo sfogo di Roberto Poletti e la reazione di Matano

Durante la puntata di oggi, venerdì 7 maggio 2021, della trasmissione La vita in diretta, l’opinionista del programma Roberto Poletti ha avuto un duro sfogo in diretta, per il quale il noto conduttore Alberto Matano ha dovuto intervenire.

Lo sfogo è nato a partire da un argomento molto attuale: il fatto che molte persone abbiano preso peso a causa della quarantena, soprattutto a causa della lunga durata di questo periodo di quarantena. Questo dibattito ha subito scatenato una forte reazione da parte di Roberto Poletti.

LEGGI ANCHE —–> Ricordate Silvia Romano, la ragazza rapita in Kenya? Oggi ha fatto una scelta emozionante

Il giornalista infatti ha spiegato che il cibo è fondamentale per l’umore delle persone: “Viviamo in un Paese già depresso, ora stiamo dicendo alla gente che è grassa? No, lasciamoli tranquilli, mangiate, godetevela, dai!

Il giornalista infatti ha voluto minimizzare il problema affermando che non è un problema se gli italiani abbiano mangiato di più in questo delicato periodo storico.

Related Posts