lo-stato-sociale,-il-leader-lodovico-guenzi-si-esprime-sull’amore

Lo stato sociale, il leader Lodovico Guenzi si esprime sull’amore

Il frontman del gruppo Lo Stato Sociale, Lodovico Guenzi si è espresso sull’amore in generale. La band si è presentata al grande pubblico nell’edizione di Sanremo 2018, quando con il brano “Una vita in vacanza” è riuscita a piazzarsi al secondo posto.

Lodovico Guenzi a Sanremo 2021, le dichiarazioni sull'amore dell'artista (Getty Images)
Lodovico Guenzi a Sanremo 2021, le dichiarazioni sull’amore dell’artista (Getty Images)

Lodovico Guenzi, nasce a Bologna il 1° Luglio del 1986, rivela di essere il romanticone del gruppo, è un polistrumentista, e nella band utilizza la chitarra, il pianoforte e sintetizzatore per produrre i loro brani.

Il loro genere “elettropop” nell’edizione 2018 di Sanremo gli ha donato una popolarità senza precedenti, questo è dato anche dalla ballerina 83enne Paddy Jones, la quale si esibì sul palco come se avesse l’elasticità e l’agilità di una 20enne.

Subito dopo la perfomance a Sanremo, Lodovico è stato giudice a X Factor, in sostituzione ad Asia Argento. Per quanto riguarda l’amore in generale, Lodovico Guenzi ha dichiarato che nonostante ogni gesto d’amore meriti la completa ammirazione, il frontman vorrebbe accanto a sé una donna che non rinunci mai ad un lavoro, ad una opportunità o ad un viaggio, o qualsiasi altra cosa per lui.

Tra le tante dichiarazioni del cantante c’è anche quella di un concerto trasformato in una tombolata, e anche quella di esser stato vittima di bullismo a scuola.

>>>>>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Olga Kapranova a Sanremo 2021: chi è l’ex ginnasta russa

Lo Stato Sociale, il gruppo controcorrente a Sanremo

Il gruppo de Lo Stato Sociale ha fatto conoscere le sue canzoni sin da subito per via dei testi ironici, irreverenti e fortemente attuali. Dopo aver avuto successo a Sanremo 2018, alcuni brani come “La rivoluzione non passerà in tv”, “La linea 30”, “Il sulografo e la principessa ballerina”, sono dei diventati dei brani cult nel panorama musicale italiano.

Il pubblico ha amato sin da subito il brano “Niente di speciale”, ma dopo le dichiarazioni di Lodovico Guenzi circa le origini e le motivazioni del brano, sono scoppiate le polemiche.

Lodo aveva dichiarato che la canzone era incentrata su una ragazza nera, questo commento gli è costato caro, dato che molti fan si son indignati, dando sfogo ad episodi di razzismo velato sui social.

La situazione spinse il gruppo e soprattutto Lodovico Guenzi ad allontanare i razzisti dai loro profili social. Mentre per quanto riguarda il Festival di Sanremo 2021, il gruppo si presenterà con il brano “Combat Pop”.

La novità circa la loro esibizione, è quella che il cantante non sarà Lodovico Guenzi, ma bensì Albi, il bassista. Questa novità giunge in concomitanza all’uscita dei 5 album dedicati appositamente uno ad ogni membro del gruppo.

Related Posts