melinda-gates-come-si-consola-dopo-la-separazione-da-bill

Melinda Gates come si consola dopo la separazione da Bill

L’ex moglie di Bill Gates, Melinda Gates, si è rifugiata a Calivighy, nei Caraibi. Il rifugio extralusso lontano dai paparazzi e dai tabloid.

caraibi calivighy
Calivighy, l’isola caraibica extralusso in cui si è rifugiata Melinda Gates (pixabay)

Quando marito e moglie si separano, quando c’è la famosa pausa di riflessione, uno dei due lascia la casa. C’è chi torna dai genitori, chi va da un amico o chi in una seconda casa. Ma se sei Melinda Gates il tuo rifugio dove scappare dall’ex e dal clamore mediatico non è un posto qualsiasi, ma è Calivighy, un’isoletta dei Caraibi.

Il 3 maggio, con un tweet, è stato annunciato infatti il divorzio tra Bill e Melinda Gates dopo 27 anni di matrimonio. Uno dei motivi scatenanti sarebbe la serie di incontri tra il marito e Jeffery Epstein, il finanziere accusato di abusi sessuali su minorenni.

Melinda, senza battere ciglio, ha deciso di interrompere immediatamente la relazione con Bill Gates, dando inizio alle milionarie trattative di divorzio. Nel frattempo è nel suo rifugio spettacolare.

Leggi anche -> Caraibi vacanze low cost? E’ possibile ecco come! <<

Calivighy, l’esclusiva isola per ospiti facoltosi

calivighy
Casa extralusso, ville in mezzo alla natura: ecco le abitazioni di Calivighy (pixabay)

Alla modicissima cifra di 132 mila dollari a notte, l’isola ospita nei suoi 80 ettari, tutta la famiglia Gates (ad esclusione, ovviamente, di Bill!) al riparo dai riflettori e dai paparazzi più agguerriti.

L’isola si trova a largo della costa di Granada, in mezzo al mare caraibico, ed è stata appositamente creata per ospiti con larghe disponibilità finanziarie. Non molto ampia, Calivighy può ospitare solo una quarantina di clienti nelle ville private o cottages, situati nelle sei spiagge di finissima sabbia bianca. Ecco le strutture da vedere:

  • Beach House
  • Overhang villa
  • Beach Cottages

Beach House, un paradiso per rigenerarsi

Nel bel mezzo dell’isola vi è una residenza chic: Beach House, una villa composta da 10 sfarzose suite in stile balinese, arredate da Oscar de la Renta e Richard Freiner con divani in pelle e tappeti persiani. Dotata di piscina interna riscaldata ed esterna, la Beach House si distingue per la sua ostentata opulenza.

Overhang Villa, lontanissimo da Bill Gates

Altre nove suite si trovano sparse nell’isola. Intimamente nascoste per preservare la privacy desiderata, le villette hanno tutte una grande piscina privata, jacuzzi e tutte le comodità che un’abitazione extra lusso può avere. Magnifiche opere di design, richiamano le orientaleggianti pagode asiatiche.

Beach Cottages, per dimenticare ogni marito

Per chi vuole immergersi completamente nel clima tropicale dell’isola, ecco i Beach Cottages. Sono due strutture, poste davanti al mare, in pieno stile esotico che rievoca le atmosfere caraibiche. Ad aggiungersi ad un arredamento sofisticato e alle stampe di animali, una jacuzzi nel giardino ammobiliato con splendidi mobili in legno.

Cosa fare a Calivighy: relax e sport d’acqua

caraibi
Tanto sport e relax a Calivighy (pixabay)

L’esperienza del soggiorno è resa ancora più “extra” da tutti i servizi che le strutture offrono. I vacanzieri possono fare tutto quello che vogliono, come e quando lo desiderano.

Giocare a tennis, golf, biliardo o fare una lunga passeggiata all’aria aperta o allenarsi negli attrezzatissimi centri fitness. Ovviamente anche tutti i tipi di sport d’acqua sono possibili nelle stupende spiagge bianche: moto e sci d’acqua, snorkeling, immersioni.

I più pigri, invece, potranno beneficiare di massaggi, pratiche ringiovanento e ogni genere di trattamento di bellezza. Potrai avere anche un menù personalizzato! E se poi vuoi farti un giro in barca, puoi noleggiare lussuosi yacht per esplorare ogni angola di quest’isola mozzafiato.

Che ne dici? Partiamo anche noi con Melinda Gates? Chi non vorrebbe rilassarsi in un’isola così bella?!

Related Posts