meteo-che-colpaccio-arriva-l’estate-di-ottobre:-volano-le-temperature

Meteo che colpaccio arriva l’estate di ottobre: volano le temperature

Le previsioni meteo per la prossima settimana: rialzo delle temperature e tempo soleggiato. E’ ottobrata

meteo ottobre
Le previsioni meteo per la prossima settimana: arriva l’estate di ottobre

Una delle caratteristiche dell’autunno, ma soprattutto di ottobre, è riuscire a condensare in pochi giorni stagioni diversi. Così nello stesso mese si passa da gennaio a maggio. Un’altalena delle temperature indubbiamente impegnativa – soprattutto per la scelta dei vestiti – ma con piacevoli sorprese. Come ciò che ci aspetta la prossima settimana.

Secondo le previsioni meteo infatti nei prossimi giorni scoppierà l’estate di ottobre. Saranno dunque giorni da ‘ottobrata’ ovvero di sole e temperature piacevoli. L’ultimo assaggio di tardissima estate prima del più cupo e freddo autunno.

Leggi anche -> Meteo inverno 2021/22: Italia come la Russia, sarà record <<

Meteo prossima settimana è ottobrata: temperature in rialzo e sole

Negli ultimi giorni siamo passati dalla maglietta estiva al piumino. Ora prepariamoci a fare un’inversione a U o quasi. Già perché secondo le previsioni meteo la prossima settimana torna il bel tempo e temperature calde e piacevoli, soprattutto avremo un aumento nei valori minimi.

Questa ondata estiva in pieno ottobre rientra nel fenomeno delle ‘ottobrate’, ovvero quelle giornate in cui il meteo è molto clemente e che capitano frequentemente proprio ad ottobre alternandosi ai giorni di intenso maltempo.

Solitamente a beneficiare di queste ottobrate sono le regioni centrali – le cosiddette ‘ottobrate romane’ – ma la prossima settimana tutta Italia vivrà un’ottobrata. Sul Mediterraneo convoglieranno infatti calde correnti dell’Alta Pressione Oceanica e delle Azzorre.

Temperature: aumento in tutta Italia

Il maltempo che ha seminato temporali sta allontanandosi dirigendosi verso l’Egeo. Sull’Italia invece è in avvicinamento l’Alta Pressione Oceanica, quella delle Azzorre e perfino quella subsahariana. Infatti per un effetto domino l’anticiclone che si muoverà verso est richiamerà le calda aria nord africana.

Il risultato di questa convergenza sarà un deciso aumento delle temperature e un cielo sgombro da nuvole e da piogge. La colonnina di mercurio da mercoledì 20 ottobre inizierà a salire portandosi a 23/24 gradi di massima e a 15 gradi di minima al Sud. Al Nord valori un po’ più bassi: massima intorno ai 20 gradi e minima intorno ai 10. Un aumento comunque considerevole rispetto ai valori attuali: il doppio.

Questa condizione di ottobrata durerà fino al weekend successivo, quello del 23 e 24 ottobre.

Dopo questo exploit caldo torneremo con i piedi per terra: le alte pressioni perderanno forza e vitalità, le perturbazioni aumenteranno e la colonnina di mercurio tornerà a scendere. Sarà insomma autunno. Per tornare ad avere temperature così elevate dovremo infatti poi aspettare la prossima primavera.

C’è da dire che gli esperti per quanto ritengono attendibili le previsioni per la prossima settimana avvertono che quest’estate ottobrina potrebbe essere più breve e limitarsi a qualche giornata. Insomma siate pronti a fuggire al mare appena esce fuori il sole!

Related Posts