meteo-lunedi:-riaperture-con-la-pioggia-e-qualche-temporale.-ecco-le-regioni-colpite

Meteo lunedì: riaperture con la pioggia e qualche temporale. Ecco le regioni colpite

SITUAZIONE. Il primo giorno della riapertura e torna anche la pioggia a causa di una bassa pressione che dal vicino Atlantico si sta lentamente spostando verso l’Europa centrale con la complicità di una saccatura sulla Scandinavia. Il minimo si trova ancora a ovest del Portogallo ma nel corso delle prossime 24-48 ore raggiungerà la Francia e condurrà una perturbazione verso l’Italia che coinvolgerà in crescenti situazioni di instabilità le regioni settentrionali e in parte anche il Centro. Fuori dal peggioramento il Sud che invece sarà investito da una piccola onda di calore che porterà le temperature fin su valori semi estivi.

METEO LUNEDÌ 26 APRILE: al Nord, molte nubi fin da lunedì mattina con qualche pioggia a carattere sparso, rara sulle zone di pianura, più probabile a ridosso delle Prealpi. Tra la sera e la notte ulteriore peggioramento con piogge estese al Nordovest e sulla Lombardia. Piogge che poi nella giornata di martedì risulteranno diffuse su tutti i settori e localmente anche abbondanti con la possibilità di fenomeni anche temporaleschi. Al Centro, nubi in parziale aumento su Sardegna e regioni tirreniche nella giornata di lunedì con qualche fenomeno isolato nel pomeriggio lungo la dorsale. In serata arriva qualche pioggia anche sulla Toscana. Mercoledì tempo instabile su parte della Sardegna e in Toscana con piogge e locali rovesci, variabilità altrove ma con fenomeni sporadici. Non escluso qualche temporale sulla costa tirrenica. Al Sud, tempo nel complesso stabile e soleggiato; da segnalare sterile nuvolosità alta e stratiforme in veloce transito. Temperature in aumento, massime tra 20 e 23.

Evoluzione meteo Lazio

LUNEDI’: correnti più umide dai quadranti occidentali affluiscono sul Tirreno apportando un aumento della nuvolosità su Toscana, Umbria e Lazio da Ovest verso Est. Le nubi risulteranno a tratti estese, pur alternate a delle parentesi assolate, con qualche debole pioggia o pioviggine possibile, soprattutto su alta Toscana e in generale sui settori appenninici. Temperature in lieve calo nei valori massimi, ma clima comunque molto mite di giorno; minime in lieve rialzo. Venti deboli variabili sulla terraferma, in intensificazione di scirocco sui mari, i quali tenderanno a divenire diffusamente mossi entro fine giornata.

Commento del previsore Lazio

La nuova settimana si prospetta decisamente dinamica. Una saccatura sull’Europa centrale richiamerà umide e instabili correnti sud-occidentali sul medio versante tirrenico, con ritorno di piogge e rovesci sparsi, anche a carattere temporalesco, in primis sui settori toscani, ma occasionalmente anche tra Umbria e medio-alto Lazio; tendenzialmente più asciutto sul basso Lazio, dove le precipitazioni saranno assai sporadiche e con maggiori momenti soleggiati. Temperature in questa circostanza in calo nei massimi, ma clima comunque abbastanza mite per tesi venti sciroccali.

Fonte: 3B Meteo

Related Posts