meteo,-quando-arriva-il-caldo:-prepariamoci-a-temperature-bollenti

Meteo, quando arriva il caldo: prepariamoci a temperature bollenti

Le previsioni e le temperature che ci aspettano nelle prossime settimane. Quando arriva il caldo dell’estate

meteo caldo
Le previsioni meteo per fine maggio e inizio giugno: quando arriva il caldo

Ormai quasi a fine maggio la primavera non l’aspettiamo più, ormai si pensa solo all’estate. E solitamente di questo periodo si sarebbe già dovuta far vedere. Ma in questo strano, meteorologicamente parlando, 2021 dobbiamo fare i conti con un maggio atipico e decisamente freddo e con un’estate che non si vede nemmeno all’orizzonte. E dunque in molti si chiedono ma quando arriva il caldo?

Meteo maggio: il caldo non arriva

Qualche sprazzo qua e la di caldo, soprattutto al Sud, c’è stato. Quel che tanto basta per farti mettere in pantaloncini e t-shirt e darti l’illusione che l’estate sia arrivata. Giusto l’illusione perché subito dopo si è dovuti correre ai ripari mettendosi addosso una felpa. Un periodo capriccioso che è tutt’altro che finito.

La settimana fino al 23 maggio continuerà con temperature sotto la media, venti freschi e cielo perturbato. Una tregua ci sarà nel weekend con un rialzo termico che farà ben sperare per una sterzata verso l’estate. Ma sarà solo un fuoco di paglia: secondo gli esperti nella settimana successiva, ovvero dal 24 al 30 maggio continuerà il clima sottotono. Anzi andrà anche peggio al Nord.

Secondo gli esperti del meteo in quella settimana arriverà una perturbazione dal Nord Europa che porterà piogge e un ulteriore abbassamento termico. Si dovrebbe salvare il Sud e parte Centro che godrà di un clima mite. Ma il caldo quello vero, l’estate quando inizia?

Meteo giugno: quando inizia l’estate

Se Maggio dunque si chiuderà con un clima al Nord quasi autunnale e appena primaverile al Sud, Giugno sin dal suo esordio darà una decisa sterzata verso il caldo dell’estate. Tutta l’Italia dovrebbe essere interessata dall’Alta Pressione garanzia di un clima stabile e asciutto. Le temperature saliranno su valori in linea con il periodo e al Sud perfino al di sopra. Dunque possiamo affermarlo: il caldo arriverà a giugno.

E molto probabilmente rimpiangeremo il clima di maggio. Già perché giugno sarà un mese estremo con episodi di caldo torrido e di fenomeni di violento maltempo. I meteorologi ipotizzano che arriveranno masse d’aria bollente dall’Africa in maniera più frequente e consistente del passato dando origine così a periodi di caldo intenso più duraturo.

Gli alti gradi di umidità e temperature oltre i 32 gradi creeranno non solo una condizione disagevole e poco sopportabile, ma anche la condizione per dare luogo a precipitazioni come nubifragi e temporali. E questa alternanza di caldo rovente e piogge torrenziale sarà la caratteristica dell’estate 2021.

caldo
A giugno il caldo arriverà e sarà rovente

Insomma il caldo arriverà fra un paio di settimane e senza vie di mezzo passeremo dal maglioncino al condizionatore settato a 17 gradi!

Related Posts