monsignor-vincenzo-viva-e-il-nuovo-vescovo-della-diocesi-di-albano

Monsignor Vincenzo Viva è il nuovo Vescovo della Diocesi di Albano

È Monsignor Vincenzo Viva, della diocesi di Nardò-Gallipoli e Rettore del Pontificio Collegio Urbano “De Propaganda Fide”, il nuovo vescovo della Chiesa di Albano che comprende anche i Comuni di Anzio e Nettuno. Il pastore è stato nominato da papa Francesco venerdì 11 giugno per guidare l’antica diocesi suburbicaria. Nato a Francoforte sul Meno (Germania) il 24 agosto 1970 è Professore incaricato di Teologia morale e Bioetica alla Facoltà Teologica Pugliese (Istituto Teologico “Regina Apuliae”, Molfetta) e Professore invitato di Teologia morale sistematica fondamentale all’Accademia Alfonsiana, Istituto Superiore di Teologia Morale della Pontificia Università Lateranense in Roma. «Desidero raggiungervi con il mio primo saluto – ha scritto il nuovo Vescovo di Albano nella sua lettera di saluto ai fedeli della Chiesa di Albano – e condividere con voi alcuni sentimenti che affollano il mio cuore. Desidero anzitutto dirvi dal profondo del cuore: grazia a voi e pace da Dio Padre nostro e dal Signore Gesù Cristo! (cf. 2 Cor 1,2). Non posso, poi, nascondere il senso di timore e trepidazione che ancora provo in questi giorni di grazia e di travaglio, ma anche i miei sentimenti di fiducia, di disponibilità e consegna di me stesso alla volontà di Dio Padre che si è espressa per me e per voi nella scelta di Papa Francesco. Ho risposto, perciò, con umiltà e semplicità, dicendo il mio “Eccomi”, pur consapevole di miei tanti limiti umani e spirituali. Sono certo, però, che la grazia e la misericordia del Signore Gesù non mancheranno».

AL POSTO DEL CARDINALE MARCELLO SEMERARO

Monsignor Vincenzo Viva subentra alla guida della Chiesa di Albano al cardinale Marcello Semeraro: un avvicendamento atteso dopo la nomina dello stesso Semeraro quale Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, stabilita da Francesco a ottobre dello scorso anno. Semeraro ha festeggiato a novembre scorso i sedici anni alla guida della diocesi suburbicaria di Albano, avendo iniziato il suo ministero episcopale venerdì 27 novembre 2004.

Related Posts