nuove-rotte-delle-crociere-in-italia

Nuove rotte delle crociere in Italia

Il gruppo Royal Caribbean si è dimostrato interessato al Terminal Passeggeri della città di Ravenna. Si tratta di una notizia che potrebbe portare alla formazione di nuove rotte all’interno dei porti del Bel Paese.

Ravenna e Royal Caribbean

Il 16 dicembre del 2020 si è svolta una riunione decisamente importante del Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema Portuale.

Nel corso dell’evento si è stabilita la possibilità di rendere fattibile la proposta della Royal Caribbean, presentata durante il mese di agosto del 2020. La proposta riguarda l’ipotesi di concedere un servizio di assistenza per i passeggeri e di realizzare una nuova Stazione Marittima dedicata alle crociere presso il porto di Ravenna.

All’interno dell’area del Mediterraneo la compagnia Royal Caribbean vanta già ben otto porti, tra i quali compaiono quelli della città di Venezia, di Napoli e di Civitavecchia.

Advertisements

Inoltre, la compagnia ha attualmente all’attivo 61 navi, che nel complesso permettono di viaggiare a ben 5,5 milioni di passeggeri all’anno. Si tratta di numeri decisamente importanti, se si considera che la Royal Caribbean è una delle compagnie di crociere più importanti tra quelle che attualmente sono attive nel settore.

porto ravenna

Il progetto Royal Caribbean Capoverde

Il progetto Royal Caribbean Capoverde prevede l’implementazione di una serie di attività legate allo sviluppo dei viaggi da crociera. Si punta in particolare a un vertiginoso aumento del traffico crocieristico e al recupero di una buona fetta di mercato. Inoltre, secondo il progetto si prevede il rilancio del porto di Ravenna. Questo obiettivo si potrebbe raggiungere rendendo la Stazione Marittima della città accessibile ai viaggi in crociera.

All’interno dell’ambizioso progetto del gruppo Royal Caribbean sono previsti investimenti di grande portata per la realizzazione e la gestione di una nuova Stazione Marittima. Questo dovrebbe avvenire proprio all’interno del contesto del porto della città di Ravenna e potrebbe implementare i viaggi all’interno della cornice del Mediterraneo.

Opportunità per Ravenna

Il progetto di collaborazione con il gruppo legato ai viaggi in crociera potrebbe portare degli importanti miglioramenti nel settore del turismo in tutto il territorio della città di Ravenna.

In particolare, l’accordo con la Royal Caribbean prevede la collaborazione con l’Aeroporto di Bologna e con quelli che si trovano presso Forlì e nella città di Rimini. L’afflusso di turisti nell’area della città di Ravenna e nel territorio che si trova nei dintorni si potrebbe notare già a partire dai primi anni dalla costruzione della nuova Stazione Marittima. L’approvazione del progetto potrebbe risultare decisamente significativa per la crescita economica di tutta l’area, grazie al continuo afflusso di visitatori che si prevede. In particolare, già nel giro di pochi anni potrebbero approdare presso il porto di Ravenna migliaia di turisti provenienti dagli Stati esteri.

Related Posts