nuovi-attori-in-“the-power”-di-amazon

Nuovi attori in “The Power” di Amazon

The Power uscita: quando la vedremo su Prime Video

The Power serie tv: sono iniziate nel mese di febbraio 2020 le riprese dei 10 episodi in arrivo prossimamente su Amazon Prime Video, successivamente interrotte a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19.

Amazon Prime Video annuncia la produzione di The Power serie tv, un intrigante thriller contemporaneo in dieci episodi prossimamente disponibile sulla piattaforma. Si tratta della più recente serie britannica Amazon Prime ad entrare in produzione, presentata insieme ad altri venti titoli originali annunciati dallo streamer lo scorso 13 febbraio 2019.

In particolare The Power serie tv è ideata e scritta dalla scrittrice britannica Naomi Alderman, nonché autrice dell’omonimo best seller sul quale la serie è ispirata. A confermare l’entusiasmo per il progetto in collaborazione con Alderman è la responsabile di Amazon Studios, Jennifer Salke, che durante un’intervista afferma:

“The Power è una serie provocatoria che entusiasmerà i fan del libro di tutto il mondo. Siamo lieti infatti di lavorare con la rinomata scrittrice e il talentuoso team di Sister Pictures guidato da Jane Featherstone e la visionaria Reed Morano, per portare questa serie emozionante ai nostri clienti Prime Video in tutto il mondo.”

continua a leggere dopo la pubblicità

La produzione del progetto è infatti affidata alla Sister Pictures (Chernobyl, Giri/Haji), e vede come produttori esecutivi Jane Featherstone (Broadchurch, The Split, Utopia), Naomi de Pear (The Bisexual, Flowers), Naomi Alderman e Reed Morano (The Handmaid’s Tale), alla quale è affidata la regia della serie.

The Power serie tv trama: di cosa parla

Naomi Alderman, shortlisted for the 2017 Baileys Women's Prize for Fiction for The Power, Credits Tabatha Fireman e Getty Images for Baileys
Naomi Alderman, shortlisted for the 2017 Baileys Women’s Prize for Fiction for The Power, Credits Tabatha Fireman e Getty Images for Baileys

Qual è la trama di The Power? Ambientato in un alternativo mondo distopico, la serie tv tratta dal romanzo di Naomi Alderman ci presenta una chiara riflessione sull’idea del potere, e di tutte le sue manifestazioni. Nella storia ci ritroviamo infatti in un contesto dove tutto sembra diverso, irriconoscibile.

A risentire in particolare di questo cambiamento sono quattro adolescenti, le quali si ritrovano improvvisamente ad avere un immenso potere fisico. Le protagoniste di questa storia scoprono infatti di essere in grado di causare dolore e persino la morte alla gente, cambiando drasticamente le regole del mondo.

Il mondo di The Power è identico al nostro, eccezion fatta per una peculiarità della natura. All’improvviso, e senza preavviso, tutte le ragazze adolescenti del mondo sviluppano il potere di fulminare le persone a piacimento. Si tratta di una facoltà ereditaria, insita in loro e di cui non possono sbarazzarsi. Per questa ragione, le giovani donne sperimentano l’ebbrezza del puro potere, ovvero la capacità di ferire o addirittura uccidere rilasciando scosse elettriche dalla punta delle dita. Ci mettono poco anche a capire che possono risvegliare il Potere nelle donne anziane: a breve ogni donna al mondo sarà in grado di fare altrettanto, e allora tutto cambierà per sempre.

continua a leggere dopo la pubblicità

Durante la prima stagione, la serie racconterà le storie delle sue straordinarie protagoniste da Londra a Seattle, dalla Nigeria alla Moldavia, mentre il Potere si evolve da un formicolio nelle clavicole degli adolescenti a una completa inversione dell’equilibrio mondiale. Il giorno delle ragazze è arrivato: ma dove finirà?

The Power serie tv cast: attori e personaggi

Chi fa parte del cast di The Power serie tv? A ricoprire il ruolo di protagonista nella serie Amazon Prime Video in 10 parti è l’attrice Leslie Mann. Ricordata soprattutto per The Other Woman e This is 40, Leslie Mann è l’unica attrice al momento annunciata, che qui si ritrova a interpretare il suo primo ruolo televisivo importante.

Auli’i Cravalho (Oceania) interpreta Jos Cleary-Lopez, la figlia di Margot Cleary-Lopez (Leslie Mann). Una giovane curiosa, piena di giudizio e attenta, caratteristiche che ha ereditato dalla madre: eppure le due sono ai ferri corti. Inizialmente Jos ha timore del Potere, convinta che si tratti di qualcosa di sbagliato in lei: presto sarà terrorizzata all’apprendere di non riuscire a controllarlo nello stesso modo delle altre ragazze.

John Leguizamo (When They See Us) è Rob, il fidanzato di Margot: se come padre è ottimo, in qualità di marito lascia molto a desiderare. Quando la sua famiglia sarà colpita dall’impatto del Potere, Rob teme per la loro sicurezza ma è colpito dagli effetti che questa abilità avrà sul suo matrimonio e su sua moglie.

Toheeb Jimoh (The Feed) è Tunde, un affascinante giovane nigeriano con grandi sogni e l’aspirazione di diventare video reporter. Quando un video che ritrae gli effetti del Potere viene pubblicato sul suo canale YouTube, Tunde diventa un fenomeno internazionale. Ben presto il mondo si rende conto di come stanno cambiando le cose e Tunde si fa carico di indagare sul fenomeno, recandosi nei luoghi degli eventi in giro per il mondo.

continua a leggere dopo la pubblicità

Ria Zmitrowicz (Mr Selfridge) è Roxy Monke, adolescente e figlia illegittima del temuto boss della malavita londinese Bernie Monke. Amata dal padre che però la tiene lontana dagli affari di famiglia, Roxy è stufa di essere un fanalino di coda nella gerarchia famigliare maschile, ed è alla ricerca di un’occasione per dare prova del proprio valore a discapito del fratello. Quando Roxy riceve il Potere si rende conto della sua nuova forza e innesca una serie di eventi sui quali non esercita controllo.

Halle Bush è Allie. Abbandonata dai genitori biologici quando era ancora piccola, Allie può contare solo su sé stessa e in una vita sfortunata che l’ha vista destreggiarsi tra innumerevoli case famiglia e adozioni fallimentari. Quando il Potere si manifesta in lei, Allie ha l’occasione di fuggire dalla casa famiglia pericolosa in cui si trova, affrontando un viaggio per gli Stati Uniti che sarà rivelatorio e di trasformazione.

Completano il cast Nico Hiraga (Ryan, confidente di Jos); Heather Agyepong (Ndudi, amica di Tunde) e Daniela Vega (Suor Maria, la roccia di Allie).

Subentra a Rainn Wilson il Premio Oscar Tim Robbins (Here and Now) interpreta Daniel Dandon, il moralista e tronfio Governatore repubblicano dello Stato di Washington, spina nel fianco di Margot Cleary-Lopez, la Sindaca democratica di Seattle (Leslie Mann). Edwina Findley (Treme) è Helen, la sua abile e fidata consigliera, mentre – come già annunciato – il marito di Margot, Rob, è interpretato da John Leguizamo, e i loro figli, Matty e Izzy, sono interpretati da Gerrison Machado e Pietra Castro.

Rob Delaney (Catastrophe) riveste il ruolo di Tom, brizzolato conduttore di un programma di news, amato dal suo pubblico – presenza rassicurante, autorevole ma cordiale. La sua giovane co-conduttrice, Kristen, interpretata da Alice Eve (Before We Go), è più sveglia di quanto dia a vedere. Anche lei è molto ambiziosa e insieme, con l’evolversi del fenomeno, tracceranno il lento ma inesorabile cambiamento di mentalità.

continua a leggere dopo la pubblicità

Nei corridoi del potere dell’Est Europa, Zrinka Cvitešić (London Spy) interpreta Tatiana Moskalev, la moglie del Presidente moldavo, Viktor Moskalev, una donna tenace e intelligente, una “survivor” nata, molto più abile di quanto credano la maggior parte degli uomini che la circondano.

Alla famiglia Monke dell’Est London, guidata dal capo famiglia Bernie (interpretato dal già annunciato Eddie Marsan), si uniscono Jacob Fortune-Lloyd (La regina degli scacchi), nei panni dell’affascinante Ricky, Sam Buchanan (You Wouldn’t Adam and Eve It) nel ruolo dell’ottuso Terry, e Archie Rush (Black Mirror) nei panni del più giovane dei tre fratelli, Darrell. Juliet Cowan (Cuckoo) interpreta Barbara, la moglie di Bernie e madre dei suoi tre figli ed eredi.

Simbi Ajikawo (Top Boy), nota anche come Little Simz, interpreta Adunola, colei che per prima farà sperimentare il “Potere” all’aspirante giornalista nigeriano Tunde (interpretato dal già annunciato Toheeb Jimoh).

The Power streaming: dove vedere la serie

Una volta conclusa la fase di sviluppo e produzione i 10 episodi di The Power saranno disponibili esclusivamente sulla piattaforma Amazon Prime Video. Stiamo parlando del servizio streaming on demand disponibile in più di 200 Paesi in tutto il mondo.

Related Posts