ogni-maledetto-lunedi-–-mitt-a-fikayo!

Ogni maledetto lunedì – Mitt a Fikayo!

Buongiorno ai nostri lettori più affezionati che ci stanno leggendo dal Turkmenistan.

La scorsa settimana è la prima dell’Inter da Campione d’Italia. Non male, ma i tempi gloriosi per i nerazzurri erano ben altri.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Dall’Inter a un’interista, o meglio, ex interista. Perché bell’e buono martedì Mourinho diventa il prossimo allenatore della Roma. Così, de botto, senza senso e soprattutto senza aver chiesto a Smalling e Mkhitaryan.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Nella serata il PSG di Marcolino Verratti esce dalla Champions per mano del City, che vola in finale. Non si può dire però che Verratti non abbia dato tutto, anzi, forse anche troppo. Te se ama per questo Marcolino, orgoglio italiano <3

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Mercoledì, a proposito di PSG, il Chelsea raggiunge il City in finale, con gli ex Tuchel e Thiago Silva che ci riproveranno data la finale persa lo scorso anno con il club parigino.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Ma la soddisfazione più grande ce la dà Jorginho, che passa dalla Sambonifacese alla finale di Champions. Non ci avremmo mai scommesso un centesimo su uno che girava con quei capelli

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

La finale di Champions ora è fatta, il problema è dove giocarla. Istanbul non è sicura per i contagi e la Federcalcio inglese propone Birmingham. Per ordine dei fottutissimi Peaky Blinders.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Il weekend invece niente di che. Il Bayern vince la Bundesliga (yuppi):

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Vlahovic non smette più di segnare:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

E la Juve, tanto per cambiare, fa schifo:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Il Maestro cade contro un Milan stratosferico, con 3 reti una più bella dell’altra. Ma il premio di migliore in campo se lo becca Fikayo Tomori, sia per il gol dello 0-3 che favorisce i rossoneri negli scontri diretti, sia perché riesce a non far toccare palla al Sium. 28 milioni e mezzo per una bestia, i milanisti pagherebbero di tasca propria.

L’articolo Ogni maledetto lunedì – Mitt a Fikayo! proviene da Il Fatto Quotidiano.

Related Posts