perquisizione-all’ex-golf-club-di-aprilia,-si-spara-alla-testa-il-domestico-della-famiglia

Perquisizione all’ex Golf Club di Aprilia, si spara alla testa il domestico della famiglia

APRILIA – Si è sparato ieri con un colpo alla testa durante le operazioni di perquisizione dei Carabinieri del reparto territoriale di Aprilia, il custode di origini cingalesi dell’ex Oasi Golf Club in via La Cogna ad Aprilia. I militari non hanno reso noto il motivo per cui è scattata la perquisizione, ma l’ipotesi più accreditata è che sia scaturita nell’ambito delle indagini sull’assalto armato ai titolari dell’attività avvenuta lo scorso anno a luglio.

La coppia romana venne assalita in casa, legata e immobilizzata da una banda di rapinatori che li ha tenuti sotto sequestro per una notte, mentre alcuni di loro raggiungevano l’abitazione romana dei Parioli per rubare soldi, gioielli e due auto. In quella occasione c’era anche il domestico, che venne addirittura picchiato dai banditi.

Nelle sue disponibilità i carabinieri hanno trovato un vero e proprio arsenale e della droga. Subito dopo il colpo di luglio scorso, gli inquirenti sospettarono che ci fosse una talpa che potesse aver aiutato i rapinatori comunicando gli spostamenti dell’imprenditore e della sua famiglia.

Related Posts