poliziotto-in-servizio-a-91-anni

Poliziotto in servizio a 91 anni

L’agente LC “Buckshot” Smith non ha intenzione di andare in pensione

Ormai da diverso tempo LC “Buckshot” Smith ha superato “Quota 100” e potrebbe andare in pensione, se si trovasse nel nostro Paese. Ironia a parte il soggetto in questione è l’agente di polizia più anziano del mondo (91 anni), e dice che non ha ancora intenzione di ritirarsi. Ovviamente, non ha più l’agilità degli anni passati, ma riesce ancora a pattugliare le strade della sua città natale, Camden, in Arkansas, quattro giorni alla settimana. Dopo aver prestato servizio per 46 anni come agente, è andato in pensione, ma dopo solo cinque mesi è tornato in servizio. L’uomo dice di non avere hobby particolari, e che tutto quello che gli è piaciuto fare è stato il lavoro di agente di polizia, e così quindi è tornato a lavorare, fin quando “il buon Dio glielo lascerà fare”. Se c’è chi, giustamente, conta i giorni per raggiungere la pensione dopo una vita di lavoro c’è pure chi ha deciso di non appendere, in questo caso, la divisa al chiodo.  

Related Posts