pomezia,-app-municipium:-attivato-il-pronto-intervento-della-polizia-locale-per-persone-sorde

Pomezia, App Municipium: attivato il pronto intervento della Polizia Locale per persone sorde

Presentata questa mattina in aula consiliare la nuova funzionalità dell’App Municipium dedicata ai sordi. Un servizio di pronto intervento della Polizia Locale di Pomezia per emergenze stradali e di viabilità dedicato alle persone sorde e con problemi di udito che, con un semplice clic, potranno contattare la sala operativa e segnalare la loro posizione.

App Municipium: attivato il pronto intervento per persone sorde

“Siamo orgogliosi di essere il primo Comune in Italia a sperimentare con l’App Municipium questa nuova funzionalità – ha detto il Sindaco Adriano Zuccalà – Un servizio importante per le persone sorde che vivono sul nostro territorio e che potranno a partire da oggi contattare la Polizia Locale in caso di incidente o di problematiche legate alla viabilità in modo semplice e senza difficoltà. Con questo servizio facciamo un passo avanti verso la piena inclusione sociale di tutti i nostri concittadini e implementiamo un’App che per noi rappresenta il laboratorio digitale della Pubblica Amministrazione”.

Gli strumenti di comunicazione

La Polizia Locale sarà inoltre dotata di mascherine trasparenti per lettura labiale e di vademecum per la comunicazione visiva: “Strumenti di comunicazione importanti per le persone sorde – ha spiegato il Presidente dell’associazione Emergenza Sordi Luca Rotondi – che potranno d’ora in avanti avere un filo diretto con la Polizia Locale, sia che si tratti di residenti che di turisti. Pomezia si dimostra una Città sensibile e pronta a nuove sfide, con la speranza che i comuni limitrofi ne seguano l’esempio”.

La nuova funzionalità, sviluppata dal gruppo Maggioli, “avrà riflessi sull’intero territorio nazionale – ha detto l’Ing. Andrea Salvemini – negli oltre mille Comuni che utilizzano Municipium per comunicare in maniera efficace con la cittadinanza. Pomezia è per noi ad oggi una best practice”.

L’App Municipium, attivata a Pomezia ad aprile 2019, ha ridotto in maniera concreta le distanze tra la cittadinanza e l’Ente comunale, mettendo a servizio di tutti una soluzione comoda e innovativa per conoscere le notizie e gli eventi del Comune, le informazioni di contatto e gli orari di apertura di uffici e sportelli, per inviare segnalazioni ed essere costantemente aggiornati sullo stato di avanzamento.

“Municipium è lo strumento che la nostra Amministrazione ha scelto per avere un contatto diretto con i cittadini – ha commentato l’Assessore Giuseppe Raspa – In due anni abbiamo raggiunto oltre 10mila iscritti che hanno la possibilità di fare segnalazioni ad esempio sulla manutenzione delle strade, sulla segnaletica stradale, sulla raccolta dei rifiuti direttamente all’ufficio competente, che risponde in maniera puntuale chiudendo le segnalazioni in pochi giorni e programmando l’intervento. Nel 2020 abbiamo ricevuto 3662 segnalazioni di cui 3527 chiuse, nel 2021 siamo già a 1281 segnalazioni di cui 1057 già chiuse. E’ la dimostrazione che la macchina amministrativa funziona, anche grazie all’enorme lavoro fatto dai dirigenti e dagli uffici di tutti i settori interessati”.

Come scaricare l’App

Per scaricare l’App Municipium: https://www.comune.pomezia.rm.it/municipium

Guarda il video tutorial della nuova funzionalità per persone sorde: https://youtu.be/T9-zRQWM6QM

Continua a leggere Pomezia, App Municipium: attivato il pronto intervento della Polizia Locale per persone sorde su Il Corriere della Città.

Related Posts