roma,-l’incubo-di-parcheggiare-a-san-giovanni:-«ancora-tagli-ai-posti-auto,-e-un-incubo».-e-spuntano-locandine-contro-la-raggi

Roma, l’incubo di parcheggiare a San Giovanni: «Ancora tagli ai posti auto, è un incubo». E spuntano locandine contro la Raggi

Roma è sempre stata una città di difficile gestione, soprattutto per la sua grandezza. Uno dei maggiori problemi, su cui si è spesso ironizzato, è il “problema parcheggi”. Ma dalla satira alla realtà le cose cambiano. Ciò che stanno vivendo i cittadini romani residenti a via Monza è un vero e proprio incubo a occhi aperti: “Siamo tutti esasperati, non è possibile cercare un parcheggio per un’ora, tra l’altro con altri automobilisti che provano contemporaneamente a trovarne uno” ha dichiarato una donna residente in zona.

La mobilitazione dei cittadini

Quando i cittadini residenti nel quartiere hanno visto attuare un ulteriore taglio dei parcheggi dalla Sindaca Virginia Raggi, hanno deciso che era arrivato il momento di mobilitarsi e far sentire la propria voce rispetto alla questione.

“Esasperati dal taglio dei parcheggi (altri quattro tolti ieri in via Monza per far posto all’area taxi, una novità nella strada, che è costata anche tre parcheggi per motorini), i cittadini si autorganizzano e lanciano una campagna social e locandine per assicurare alla sindaca Raggi “zero voti” a San Giovanni, per parafrasare una celebre frase dell’allenatore tornato in voga in Italia, Mourinho.” Si legge su Appiohblog. A via Monza, infatti, i parcheggi sono stati ridotti dell’80% e anche altre vie limitrofe, tra cui, via Taranto, via La Spezia, via Pozzuoli e via Matera, hanno subito la stessa sorte. Sempre sul blog, si legge di una cittadina disperata, per la quale la questione parcheggi è diventata un vero e proprio impedimento alla quotidianità o a una semplice cena con amici: “Chi glielo dà il parcheggio? Dovrei esasperarli e rovinare loro la serata?”.

Continua a leggere Roma, l’incubo di parcheggiare a San Giovanni: «Ancora tagli ai posti auto, è un incubo». E spuntano locandine contro la Raggi su Il Corriere della Città.

Related Posts