salera-chiede-ad-acea-di-bloccare-i-distacchi-e-ripristinare-un-quantitativo-minimo-vitale-di-acqua-corrente

Salera chiede ad Acea di bloccare i distacchi e ripristinare un quantitativo minimo vitale di acqua corrente

Redazione 14 maggio 2021 12:00

50 litri di acqua corrente al giorno. È il quantitativo minimo vitale che spetta ad ogni singolo abitante della provincia di Frosinone. A Cassino, come nel resto del territorio, non è garantito a chi ha subito un distacco, la rimozione del misuratore o la risoluzione del contratto per morosità.

Raccogliendo il grido d’aiuto dei suoi concittadini direttamente interessati, il sindaco della città martire Enzo Salera ha inviato una missiva al gestore idrico Acea affinché interrompa “i distacchi, le interruzioni dell’erogazione del servizio al punto di consegna, le rimozione dei misuratori, nonché le risoluzioni del rapporto contrattuale”. Chiede altresì di ripristinare quantomeno il flusso per l’igiene personale, più che mai necessario ai tempi del Covid, presso le utenze domestiche già oggetto di distacco per morosità.

Salera: “L’interruzione, molte volte, avviene senza preavviso”

“Note sono le conseguenze sociali ed economiche che la pandemia da Covid ha violentemente riversato sulle persone, sulle famiglie e sulle imprese – recita la lettera del sindaco Enzo Salera – A ciò si aggiunga, in particolare, che proprio le famiglie direttamente colpite dal virus stanno pagando il prezzo più alto in termini di salute e benessere. Senza dimenticare le persone che non ce l’hanno fatta, lasciando traccia indelebile di sofferenza nell’intera comunità di appartenenza”.

“Nonostante quanto sopra – lamenta – giungono numerose le voci dei cittadini, in un periodo in cui fondamentale è l’igiene e l’adozione di tutte le precauzioni sanitarie di contenimento della diffusione del virus, di interruzione da parte del Gestore della fornitura del bene primario per eccellenza qual è l’acqua. Molte volte, peraltro – precisa in conclusione – senza la notifica dei preavvisi di legge, e senza che venga garantito il minimo vitale previsto dalla normativa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salera chiede ad Acea di bloccare i distacchi e ripristinare un quantitativo minimo vitale di acqua corrente

Related Posts