sanremo-2021,-al-via-la-prima-serata

Sanremo 2021, al via la prima serata


Visite Articolo:
128

Sanremo 2021 ufficialmente al via, il primo Festival dell’era Covid. Amadeus e Fiorello iniziano a parlare nel buio più totale. “Questo è il festival della ricrescita”, dice Fiorello. “Della rinascita”, lo corregge Amadeus. “Ah è vero quello della ricrescita è quello di Morandi”, replica Fiorello. “Perché al buio? Perché così possiamo fare gli scongiuri seri senza che nessuno di veda”, dice Fiorello prima di ‘benedire’ l’amico conduttore e direttore artistico. Questa sera, la prima serata del festival, vedrà Matilda De Angelis nel ruolo di co-conduttrice e l’esibizione in gara di 13 Big e 4 Giovani (la metà dei concorrenti di entrambe le categorie). Ma ad aprire lo show dovrebbe essere Diodato con ‘Fai Rumore’, il brano con cui ha vinto il festival 2020, diventato poi una sorta di inno del ‘movimento dei balconi’ durante il primo lockdown. Sul palco nella prima serata salirà anche un altro personaggio simbolo di quel periodo, l’infermiera Alessia Bonari, la cui foto con il volto segnato dalla mascherina ha fatto il giro del mondo. Sempre martedì si esibirà anche Loredana Bertè.

Mercoledì 3 marzo, la co-conduttrice sarà invece Elodie, sul palco salirà anche Laura Pausini e torneranno anche i tre componenti de Il Volo con un omaggio a Ennio Morricone che vedrà alla direzione dell’orchestra il figlio del grande compositore, Andrea. Ospite della seconda serata sarà anche il marciatore azzurro Alex Schwazer, per raccontare la sua storia d’ingiustizia sportiva, dalla squalifica al riscatto.

Giovedì, nella serata ricchissima di musica e ospiti per l’esecuzione delle cover scelte dai 26 Big, sarà la volta della co-conduzione della supermodel Vittoria Ceretti. Ma sul palco dovrebbero salire anche i Negramaro, Sinisa Mihajlovic con Zlatan Ibrahimovic.

Venerdì, nel giorno della finale delle Nuove Proposte, la co-conduzione femminile sarà di Barbara Palombelli. Ma sul palco sono attesi, oltre a tutti i 26 Big in gara, la direttrice d’orchestra Beatrice Venezi, Alessandra Amoroso e Mahmood.

Sabato per il gran finale che incoronerà il vincitore di un Sanremo 2021 che entrerà nella storia, ci sarà un quartetto di presenze femminili molto attese: Ornella Vanoni (che durante la serata duetterà anche con Francesco Gabbani), Serena Rossi, Simona Ventura, Tecla Insolia che presenterà il film su Nada e la corrispondente Rai da Pechino, Giovanna Botteri. Ma sul palco saliranno anche Umberto Tozzi e la sua band e Alberto Tomba e Federica Pellegrini per presentare le Olimpiadi di Cortina 2026.

Fonte: Adnkronos

il web magazine di www.oltrefreepress.com

Related Posts