sanremo-2021,-intervista-ai-dellai:-«ansia-e-attacchi-di-panico:-cantiamo-i-disagi-della-nostra-generazione»-–-il-video

Sanremo 2021, intervista ai Dellai: «Ansia e attacchi di panico: cantiamo i disagi della nostra generazione» – Il video

Sono gemelli, giovanissimi e carichissimi. Si dicono pronti a vincere Sanremo e, per loro, questi ultimi mesi non sono stati affatto facili. I Dellai, infatti, hanno contratto il Covid, hanno temuto di non poter più partecipare al Festival e, invece, alla fine ce l’hanno fatta. A Sanremo, nella categoria Nuove proposte, portano il brano Io sono Luca, che inizialmente si sarebbe dovuto chiamare Castelli di carte ma che, alla fine, ha preso il nome di uno dei due gemelli. Il motivo? «È un brano autobiografico, parla della nostra generazione, dei nostri disagi, del sentirsi sempre fuori posto in tutti i luoghi della vita. Parla soprattutto degli attacchi di panico, dell’ansia, temi molto forti. Anche noi ne abbiamo sofferto».


«Siamo stati dieci giorni in isolamento chiusi in una stanza»

Matteo e Luca Dellai, classe 1996, hanno rischiato, quindi, di non andare a Sanremo. «Abbiamo contratto il virus, abbiamo avuto paura di non poter più realizzare questo sogno. Siamo stati dieci giorni in isolamento insieme, chiusi in una stanza coi genitori che chiamavano in continuazione, è stata dura. Andare d’accordo non è sempre facile, a volte anche noi litighiamo forte». Poi, contro ogni previsione, il loro progetto – «nato durante il lockdown, a partire da marzo 2020» – ha spiccato il volo: «Insomma la pandemia alla fine ci ha portato fortuna». Luca ha studiato al Conservatorio Rossini di Pesaro, studiando nel frattempo Economia; mentre Matteo Architettura a Ferrara.

«Vogliamo vincere Sanremo»

Quest’anno al Festival di Sanremo sarà tutto limitato ma ad aiutarli, in qualità di direttore d’orchestra, ci sarà Federico Mecozzi, per la seconda volta sull’Ariston, giovanissimo anche lui: «Il nostro ansiolitico», lo definiscono Matteo e Luca. Sperano di vincere? «Non ci piace questo verbo. Noi vorremmo vincere, non siamo qui solo per partecipare… Comunque che vinca il migliore».

Grafiche di Vincenzo Monaco

Speciale Sanremo 2021

I conduttori

I 26 Big (Campioni) in gara

AielloOra | AnnalisaDieci | ArisaPotevi fare di più | BugoE invece sì | Colapesce e DimartinoMusica leggerissima | Coma CoseFiamme negli occhi | Ermal MetaUn milione di cose da dirti | Extraliscio e Davide ToffoloBianca Luce Nera | FasmaParlami | Francesca Michielin e FedezChiamami per nome | Francesco RengaQuando trovo te | FulminacciSanta Marinella | GaiaCuore Amaro | GhemonMomento perfetto | Gio EvanArnica | IramaLa genesi del tuo colore | La Rappresentante di ListaAmare | Lo Stato SocialeCombat Pop | MadameVoce | Malika AyaneTi piaci così | ManeskinZitti e buoni | Max Gazzè e Trifluoperazina Monstery BandIl Farmacista | NoemiGlicine | Orietta BertiQuando ti sei innamorato | RandomTorno a Te | Willie PeyoteMai dire mai | Willie PeyoteMai dire mai

Le 8 nuove proposte (Giovani)

AvincolaGoal! | Davide ShortyRegina | DellaiIo sono Luca | Elena FaggiChe ne so | FolcastScopriti | GaudianoPolvere da sparo | Greta ZuccoliOgni cosa sa di te | WrongonyouLezioni di volo

Leggi anche:

Related Posts