selvaggia-lucarelli-attacco-mai-visto-contro-heather-parisi:-“vorrei-un-virus-che-ti-mangi-gli-organi-riducendoti-a-poltiglia”-e-la-parisi-le-risponde-a-tono

Selvaggia Lucarelli attacco mai visto contro Heather Parisi: “Vorrei un virus che ti mangi gli organi riducendoti a poltiglia” e la Parisi le risponde a tono

La pandemia, i vaccini, le difficoltà economiche che ne stanno derivando un po’ a tutti i livelli, hanno scoperto i nervi di tutti e, purtroppo, quando si pensava che un evento così imprevedibile, così sconvolgente e così di dimensioni imponenti ci avrebbe migliorato perchè avremmo capito quali sono i valori della vita, abbiamo sbagliato e, purtroppo, non resta che ammetterlo. Tante sono le attività che stanno chiudendo, tante le persone sul lastrico, tanta sofferenza, tanta disperazione che, alla fine, traspare da un po’ tutti. E i social, che sono lo specchio della società, stanno regalando delle pagine ancora più tristi e svilenti del modo di essere e di approcciarsi all’altro.

Lo scontro social tra Selvaggia Lucarelli e Heather Parisi

Qualche girono fa abbiamo assistito ad uno scontro social tra Selvaggia Lucarelli e Heather Parisi davvero molto forte. Heather Parisi, che da circa 10 anni vive insieme alla sua famiglia ad Hong Kong, tempo fa disse che il vaccino lei non lo avrebbe fatto e qualche giorno fa ha fatto sapere che nella sua città ormai si vive senza mascherina e senza distanziamento sociale senza aver fatto neppure il vaccino.

A questo punto è intervenuta Selvaggia Lucarelli che ha scritto, indirizzato alla Parisi, un post davvero molto forte: “Madonna come vorrei un virus che ti mangia gli organi in dieci minuti riducendoti a una poltiglia verdastra che sta in un bicchiere per vedere quanti inflessibili no-vax restano al mondo“.

La risposta di Heather Parisi

La risposta di Heather Parisi non si è fatta attendere e la ballerina americana, sempre sui social, ha detto così: “Questo virus esiste già. Si manifesta in forme diverse come odio, fanatismo, intolleranza e settarismo. Distrugge i neuroni del cervello di chi lo diffonde e ne annienta l’animo umano. Non devi andare a cercarlo lontano. Ne profondi a piene mani giornalmente“.

Qualche giorno fa Selvaggia Lucarelli si era scontrata anche con

il dottor Franco Trinca a Piazza Pulita su La7.

La Lucarelli aveva detto: “Il rischio è che tanti cittadini vadano dietro alle sue teorie fantascientifiche senza capire nulla di quello che dice” a proposito della “medicina biologica integrata” che, secondo il dottor Trinca si può curare il coronavirus.

E il dottor Trinca aveva ribattuto: “Parli di scienza, la prego, anche se non è la sua materia”.

E la Lucarelli: “Il dramma è che è la sua materia, e sono io a doverle spiegare alcune cose. Per tutta la fuffa che sta propagandando…”.

Il dottore aveva chiuso così: “Attenta se mi diffama la querelo. Non si permetta, lei è maleducata e selvaggia”.

Related Posts