tarallini-mille-sapori-|-un-impasto-semplice-e-versatile

Tarallini mille sapori | un impasto semplice e versatile

tarallini-mille-sapori-|-un-impasto-semplice-e-versatile

Tarallini mille sapori, un impasto soffice e perfetto per creare degli snack croccanti, irresistibili e sempre diversi, per i vostri aperitivi.

Tarallini mille sapori
Tarallini mille sapori

La ricetta che oggi vi mostrerò, è intesa come base per creare dei tarallini sempre diversi e sfiziosi. Per realizzare i tarallini mille sapori, si parte da un impasto morbido, soffice e profumatissimo, a base di farina ed acqua, che può essere personalizzato in tantissimi modi diversi, con formaggio, aromi, spezie e semi di vario tipo. Insomma, una ricetta semplice e versatile perfetta per allestire buffet o aperitivi da condividere con gli amici, accompagnati magari da un buon boccale di birra! Ma non perdiamo altro tempo e vi mostro subito l’elenco degli ingredienti di questa ricetta sprint super.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Taralli quattro uova | Ricetta delle nostre nonne per dei biscotti dolci tipici nostrani
Oppure: Tarallini glassati al limone | Dolcetti golosi e profumati

Tempi di cottura: 12 minuti
Tempi di preparazione :10 minuti
Tempi di riposo: 50 minuti

Ingredienti

  • 650 g di farina 00
  • 3 dl di vino bianco
  • 16 g sale
  • 32 ml di olio extravergine di oliva
  • 8 g di lievito di birra fresco
  • Mezzo bicchiere di acqua
  • Un pizzico di zucchero
  • Semi di papavero q.b
  • Peperoncino tritato q.b

Preparazione dei taralli mille sapori

Per realizzare questa semplice ricetta, prendete una ciotola capiente e versate la farina setacciata e il sale, mescolate con un mestolo di legno oppure con le mani, formate la tipica forma a fontana e incorporate l’acqua tiepida in cui scogliere il lievito di birra fresco sbriciolato e un pizzico di zucchero e in fine 16 g di olio extravergine di oliva e un dito di vino bianco, impastate energicamente fino a quando tutti gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati, dovete ottenere un composto liscio ed elastico.

farina
farina

Se avete deciso di farli tutti dello stesso sapore, potete inglobare adesso l’aroma scelto oppure finire l’impasto, dividerlo in panetti e spezziarli. A questo punto, lasciate lievitare l’impasto in un luogo tiepido all’interno di una ciotola coperta di pellicola alimentare, per 30 minuti.

impasto
impasto

Dopodiché, riprendete il composto e aggiungete gli altri 16 g di olio extravergine di oliva, lavorando il tutto energicamente fino a quando l’olio non sarà completamente assorbito, e fatelo riposare nuovamente per 20 minuti in luogo caldo.

olio extravergine di oliva
olio extravergine di oliva

Trascorso il tempo necessario, dividete l’impasto in due panetti di cui uno aromatizzato al peperoncino, tritatelo finemente, e l’altro con i semi di sesamo, formate con ogni composto dei bastoncini lunghi 1 centimetro, avvolgetelo su se stessi in modo da formare un nodo e adagiateli su una teglia foderata di carta forno e infornate a forno preriscaldato a 200 gradi per 12 minuti, fino a doratura, dopodiché, sfornate, lasciate raffreddare e servite in tavola questi irresistibili stuzzichini, perfetti per una serata in compagnia! Buon appetito.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

peperoncino
peperoncino

Related Posts