tartine-di-aringa-affumicata-e-mousse-di-finocchio-|-veloci-e-appetitose

Tartine di aringa affumicata e mousse di finocchio | Veloci e appetitose

tartine-di-aringa-affumicata-e-mousse-di-finocchio-|-veloci-e-appetitose

Crostini con acciuga e verdura
Tartine di aringa affumicata e mousse di finocchio ricettasprint

Oggi vi presentiamo un finger food davvero sfizioso e dal gusto deciso. Stiamo parlando delle Tartine di aringa affumicata e mousse di finocchio. In pochi minuti realizzerete, quindi, un finger food davvero unico e accattivante. Fin dal primo morso sarete infatti conquistati dal sapore forte e deciso dell’aringa che si sposa perfettamente con la dolcezza e freschezza della crema di finocchio. Il tutto sarà mescolato con il retrogusto croccante del pane abbrustolito.

Questi stuzzichini sono semplicemente fantastici. Piacciono molto agli adulti ma un poco meno ai bambini. In questo caso, potrete sostituire l’aringa con del tonno o meglio ancora con una listarella sottile di prosciutto cotto. Uno dei segreti per ottenerli buonissimi, è quello di tostare il pane per i minuti necessari per indorarlo ma senza bruciarlo per evitare che assuma un sapore di bruciato e troppo croccante.

Con pochi ingredienti, e tutti a basso e bassissimo costo, realizzerete quindi un finger food da leccarsi i baffi!

Ideali per un antipasto per una cena in famiglia o con parenti e amici, questi stuzzichini sono anche perfetti per un brunch o un’apericena.

Se avere necessità di servire queste tartine a delle persone celiache, vi basterà usare delle fette di pane e delle aringhe entrambe senza glutine.

Potrebbe piacerti anche: Rotolini di zucchine con crema al tonno | Accattivanti con il pomodoro

Potrebbe piacerti anche: Canapé di patate con salmone affumicato e mousse di ricotta | strepitosi

Realizzato in: pochi minuti

Tempo di cottura: pochi minuti

  • Strumenti
  • un coltello
  • una ciotola
  • un mixer cucina
  • un tostapane (oppure una gratella)
  • Ingredienti 
  • un finocchio
  • fette di pane q.b.
  • 200 g di robiola
  • scorza di arancia grattugiata q.b. (facoltativa)
  • un filo di olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe macinato sul momento q.b.
  • un pizzico di sale fino
  • filetti di aringa q.b.

Tartine di aringa affumicata e mousse di finocchio. procedimento

Private il finocchio lavato delle sue barbine e della parte centrale dura prima di tagliarlo a fettine e poi a dadini che raccoglierete in una ciotola. Conditeli con un filo di olio e aggiustateli di sale e pepe a proprio piacimento.

Tartine di aringa affumicata e mousse di finocchio ricetta
Tartine di aringa affumicata e mousse di finocchio ricettasprint

Potrebbe piacerti anche: Sporcamuss di Sonia Peronaci | Dolcetti golosi pronti in 10 minuti

Potrebbe piacerti anche: Torta ricotta e caffè cremosa | Senza lievito, burro, farina 00 e panna

Frullate il tutto in un mixer cucina con la robiola ammorbidita e mescolate la crema uniforme e soda in una ciotola con le barbine del finocchio, ben lavate sminuzzate finemente. Lasciate riposare la crema per i minuti necessari a tostare le fette di pane e assemblate le tartine. Spalmate le fette di pane abbrustolite con della mousse di finocchio e decoratele con una aringa distesa e qualche scorza di arancia (facoltativa). Oliate e servite.

Tartine di aringa affumicata e mousse di finocchio ricetta
Tartine di aringa affumicata e mousse di finocchio ricettasprint

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Related Posts