tognazzi-incredulo:-“dicono-che-ho-cacciato-totti-dalla-roma”

Tognazzi incredulo: “Dicono che ho cacciato Totti dalla Roma”

La serie tv “Speravo de morì prima” sta sucitando polemiche a non finire sotto ogni aspetto. Tognazzi sempre più bersagliato dai tifosi

Interpretare Luciano Spalletti è stata una grande sfida per Gianmarco Tognazzi. L’attore ha preso le vesti del “nemico” di Totti nella serie tv Speravo de morì prima, che racconta gli ultimi due anni del capitano giallorosso fino al ritiro. Anni in cui si è scontrato con Luciano Spalletti, allora allenatore della Roma. Tognazzi lo ha interpretato alla perfezione, tanto che motli tifosi giallorossi lo stanno insultando e accusando per esser stato contro Totti. Dimenticandosi però un particolare: Tognazzi è lo Spalletti finto. L’attore si è raccontato al giornale Di Più Tv dove ha esternato tutto il suo stupore per questa faccenda: “Credono che sia stato io a cacciare Totti dalla Roma e che me la faranno pagare. Ma non capiscono che non sono io il vero Spalletti? Me lo aspettavo comunque, perchè si parla di calcio e di Totti, un personaggio amato tantissimo dai tifosi“.

NIENTE EUROPEI PER ZANIOLO, LEGGI LA NOTIZIA

Related Posts