vacanze-estive-2021-in-emilia-romagna:-lo-raccomanda-accorsi

Vacanze estive 2021 in Emilia Romagna: lo raccomanda Accorsi

Stefano Accorsi è il volto del nuovo spot per le vacanze estive 2021 in Emilia Romagna, un video che invita i turisti a tornare tra le bellezze della regione. Cosa vedere e cosa fare in Emilia Romagna

Lo spot con Stefano Accorsi sul turismo in Emilia Romagna.
Lo spot con Stefano Accorsi sul turismo in Emilia Romagna. Le cose da vedere in Emilia Romagna

Le bellezze artistiche e culturali dell’Emilia Romagna sono tantissime, come ci ricorda il nuovo spot girato per promuovere la regione con protagonista Stefano Accorsi. Ci sono infatti tanti luoghi da vedere in Emilia Romagna.

L’attore emiliano, infatti, raccomanda di visitare la sua regione nel nuovo spot, dedicato alle città d’arte e della cultura che ospita e che sono di nuovo visitabili per le vacanze estive 2021.

Vacanze estive 2021 in Emilia Romagna: pronti a ripartire

Lo spot con Stefano Accorsi è volto proprio a promuovere le prossime vacanze estive 2021 in Emilia Romagna, aiutando così una ripartenza che proprio in queste settimane sta accadendo. “I veri piaceri sono segreti” dice l’attore ed è proprio in quei luoghi segreti che tutti sono invitati ad andare.

Promosso da Apt Servizi, in collaborazione con le Destinazioni Turistiche Bologna-Modena, Visit Emilia e Visit Romagna, lo spot è un biglietto da visita curato e progettato per andare in onda fino al 5 giugno.

L’Emilia Romagna ospita oltre 500 musei, più di duecento teatri, città meravigliose con i tipici portici e le loro piazze uniche.

Emilia Romagna: cosa vedere, dove andare e cosa fare

Sono tante le città dell’Emilia Romagna che bisogna visitare almeno una volta nella vita, perché non approfittarne per le vacanze estive 2021? L’Emilia Romagna è una regione ricchissima di tesori artistici, di bellezze naturali e di divertimenti.

Oltre ad avere una cucina fra le più apprezzate del mondo, con prodotti enogastronomici fra i più importanti: dai tortellini al lambrusco, dalla piadina alla mortadella, dal parmigiano reggiano all’aceto balsamico.

Sicuramente un tour tra le grandi città come Bologna, Parma e Ferrara è d’obbligo. Sono città che offrono un vasto patrimonio culturale storico italiano, ma i tesori sono disseminati fra Ravenna, Ferrara, Reggio Emilia e Piacenza. E poi i borghi, le colline, e gli Appennini.

Per chi ama il mare, può assolutamente godere della Riviera Romagnola, piena di divertimento e relax. Con parchi di divertimento come Mirabilandia e Italia in Miniatura. E di città con patrimoni artistici di assoluto valore come Rimini.

Luoghi da vedere in Emilia Romagna

Abbiamo selezionato per voi 10 luoghi e monumenti più belli da non perdere in Emilia Romagna.

  • Mausoleo di Galla Placidia e Basilica di San Vitale, Ravenna

    Il piccolo Mausoleo di Galla Placidia a Ravenna conta 570 stelle dorate, tutte realizzate con lo stile del mosaico e splendenti, su un cielo azzurro intenso con al centro una grande croce latina, simbolo della resurrezione.

    La Basilica di San Vitale è un’opera tardo romana consacrata nel 548. Qui confluiscono diversi stili, ma soprattutto sono presenti quelli orientali con gli spettacolari mosaici.
Vacanze Estive 2021 Emilia Romagna
Vacanze Estive 2021 Emilia Romagna: Il Mausoleo di Galla Placidia, Credits: Wikimedia Commons
  • Il Complesso di Santo Stefano, Bologna

    Questo complesso di chiese ed edifici sacri è molto bello da vedere, anche se non si è religiosi. La sua storia inizia nel V secolo d.C. ed è arrivata ai giorni nostri con ampliamenti, ristrutturazioni, modifiche e trasformazioni. Senza dubbio è il posto più suggestivo di Bologna, e forse anche quello con più segreti.
  • Ponte Tiberio e Tempio Maletestiano, Rimini

    Se vi trovate a trascorrere le vostre vacanze estive 2021 a Rimini, oltre al mare non perdete il Ponte Tiberio, costruito tra il 14 e il 21 d.C. Questo capolavoro aveva lo scopo di celebrare la grandezza del potere imperiale e aveva una funzione pratica molto importante: doveva garantire un passaggio sicuro sul fiume Marecchia ed essere snodo e punto di partenza per le principali vie consolari in direzione nord.
  • Castello Estense, Ferrara

    C’è un legame essenziale tra la città e il suo castello, un rapporto stretto e indissolubile. É uno dei monumenti più belli che la storia ci ha dato in Italia, quasi come Roma e il suo Colosseo.

    Sorse con la funzione di casa padronale medievale con funzioni militari e divenne un punto di riferimento nel Rinascimento grazie alla nobile famiglia Estense , che decise di insediare in questo luogo la sua sede.

Vacanze Estive 2021 in Emilia Romagna
Vacanze Estive 2021 in Emilia Romagna: Castello Farnese – Credits: Flickr
  • Teatro Farnese, Parma

    Una monumentale opera d’arte, che oggi è il fulcro del complesso della Pilotta, centro culturale e museale di Parma.
  • Il Duomo di Modena

    Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, massima espressione romanica, custodisce le reliquie del Santo Patrono San Geminiano.
  • Santarcangelo di Romagna

    Un incantevole borgo fra Rimini e Cesena che sorprende per la presenza di una città sotterranea visitabile fatta di grotte e granai.
  • Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

    Questo è un monumento naturale, uno dei parchi più belli d’Italia, dove trascorrere ore e giornate a passeggiare in una natura lussureggiante. Qui si trovano anche l’Eremo di Camaldoli e il Santuario de La Verna dove si recava San Francesco d’Assisi.
Foreste Casentinesi
Foreste Casentinesi, monumento naturale una delle cose da vedere in Emilia Romagna
  • Parco dei Sassi di Roccamalatina, Modena

    Un altro monumento naturale è questo parco che vi sorprenderà per la sua particolarità. Qui infatti si trovano delle formazioni geologiche che hanno 90 milioni di anni! Si tratta di pietre arenarie alte fino a 70 metri. Una vista imponente e spettacolare.
  • Labirinto di Fontanellato, Parma

    E’ un’opera davvero particolare che non vedrete da nessun’altra parte al mondo. Si tratta di un labirinto che è stato inaugurato nel 2015 ed è stato creato da Franco Maria Ricci è un’opera unica nel suo genere.
  • Il Teatro Municipale, Reggio Emilia

    Una delle città più belle dell’Emilia Romagna dove si produce una delle specialità italiane più invidiate al mondo, il Parmigiano Reggiano. L’arte è protagonista con opere importanti come quella del Guercino esposta nella Basilica della Ghiara e con lo splendido Teatro Municipale, icona della città.
Il teatro Municipale di Reggio Emilia
Il teatro Municipale di Reggio Emilia, una delle cose da vedere in Emilia Romagna

Stefano Accorsi è dunque il testimonial della campagna per il turismo in Emilia Romagna. I motivi per andare in questa regione sono davvero tanti, come tante sono le cose da vedere in Emilia Romagna. E sappiate che una volta andati, troverete sempre una ‘scusa’ per tornarci

Related Posts