viaggi,-green-pass-e-mascherine?-le-regole-per-viaggiare-in-italia-e-in-europa

Viaggi, Green pass e mascherine? Le regole per viaggiare in Italia e in Europa

estensione green pass 2023

Con l’uscita dall’emergenza pandemia si stanno allentando anche le restrizioni sul fronte dei viaggi. Le regole cambiano a seconda dei Paesi di destinazione, ma il «certificato verde» che verifica vaccinazione, guarigione o tampone (antigenico/molecolare negativo) continua a essere necessario per l’ingresso in diversi Paesi dell’Ue. Compresa l’Italia, che ha mantenuto l’obbligo di mascherina Ffp2 per i viaggi in aereo o in treno.

Il 28 aprile il ministro Speranza ha infatti firmato un’ordinanza che proroga al 31 maggio le misure per gli arrivi dall’estero. Di fatto i turisti stranieri e gli italiani che ritornano a casa dovranno continuare a esibire il pass da vaccinazione o guarigione. O in alternativa un tampone. La novità però è l’abolizione dell’obbligo per i turisti di compilare prima di imbarcarsi anche il «passenger locator form» (Plf), il modulo utilizzato dalle Autorità Sanitarie per i viaggi.

L’Italia si allinea così alla scelta della Grecia, tra le prime a rimuovere l’obbligo, ma anticipa sui tempi altri paesi come Francia e parzialmente Spagna.

Seguici anche su FB

Harry e Meghan: ultimo attacco alla regina

Continua a leggere…Viaggi, Green pass e mascherine? Le regole per viaggiare in Italia e in Europa

Related Posts