viaggiare-senza-mascherine-sull’aereo-in-russia

Viaggiare senza mascherine sull’aereo in Russia

Trascorrere ore a bordo degli aerei indossando la mascherina può essere snervante, ma in Russia, con la Russian Airlines maskless zone è possibile viaggiare senza protezioni. L’iniziativa parte dalla compagnia aerea Aeroflot.

Russian Airlines maskless zone

Dall’inizio della pandemia le mascherine sono diventate uno strumento indispensabile per proteggere sé stessi e gli altri da possibili contagi da Covid-19.

Si usa per andare a fare la spesa, per fare una passeggiata sotto casa e, soprattutto, per viaggiare.

Non tutti, però, possono o vogliono indossarla.

Il mancato utilizzo della mascherina preclude la possibilità di entrare all’interno di locali o di viaggiare. In diverse parti del mondo, tuttavia, sono state organizzate manifestazioni No Mask e cresce il numero di persone che non vuole più indossare la protezione sul viso.

Tuttavia, in Russia una compagnia aerea ha deciso di permettere di viaggiare a chi si rifiuta di indossare la mascherina.

Advertisements

Ad annunciare questa decisione è stata la compagnia aerea Aeroflot, la principale compagnia aerea russa.

Regole aereo Covid

Spazio speciale a bordo

Anche detta Quarantine Zone, l’area dedicata ai passeggeri senza mascherina permetterà ai viaggiatori di volare senza la protezione su viso e bocca durante il volo.

Infatti, indossare la mascherina è una pratica globale comune e una misura necessaria.

Tuttavia, per accedere all’area bisogna comunque indossare la mascherina. Solamente una volta a bordo si potrà liberare il viso.

L’iniziativa non è stata la prima ad essere stata proposta. Poco tempo fa, infatti, anche la South Shore Line, la linea ferroviaria di Chicago, aveva proposto una soluzione simile. Un progetto che è stato, però, presto abbandonato per motivi di sicurezza e per garantire la salute dei viaggiatori.

Ad oggi, quella della compagnia aerea russa è solamente una proposta, non messa in atto, e non è dato sapere se si riuscirà a realizzare.

La maskless zone a bordo del velivolo si limiterebbe alle ultime file sul lato destro nell’area dei posti dedicati alla classe economy.

situazione covid nel mondo

Mascherine a bordo in Italia

In Italia, invece, la situazione rimane invariata. Vige, infatti, l’obbligo di indossare la mascherina dall’arrivo in aeroporto fino a destinazione. Inoltre, durante tutto il volo è necessario indossare la mascherina e di cambiarla ogni quattro ore per garantire una giusta protezione.

I controlli sono piuttosto scrupolosi, sia per l’ingresso che per l’uscita dal Paese, con termoscanner e, in alcuni casi, l’esibizione dell’autocertificazione che motiva lo spostamento.

Per l’ingresso in altri Stati, inoltre, è richiesto il tampone negativo entro le 48 o 72 ore che precedono il volo.

Una procedura necessaria per garantire la salute e la sicurezza.

Related Posts