viale-adige:-area-giochi-nel-degrado

Viale Adige: area giochi nel degrado

Pubblicato il

Pubblicato il

Viale Adige: area giochi nel degrado

Il Comune si riappropria del parco condominiale per lasciarlo nell’incuria più totale IL VIDEO


CIVITAVECCHIA – Il Comune fa valere i propri diritti: scrive al costruttore dell’edificio antistante la scuola di viale Adige e in base a un precedente accordo si appropria legittimamente dell’area giochi. E lo fa con un nobile scopo: quello di trasformare l’area nell’ennesima zona di degrado di cui Civitavecchia ormai è piena. Non è uno scherzo, ma la realtà tristissima che i tanti residenti della zona hanno costatato già due anni fa. Viale Adige: area giochi nel degrado

All’inizio sembrava un problema di disattenzione, una delle tante aree necessitanti di una serie di interventi da parte dell’amministrazione comunale. Di quegli interventi che probabilmente prima o poi sarebbero arrivati. E invece no, l’area è rimasta in uno stato di abbandono indecoroso. L’area giochi per i bambini è inaccessibile, letteralmente sommersa dall’erba e da immondizia di viario genere. A nulla sono servite fino a questo momento le segnalazioni dei cittadini che avevano l’abitudine di portare i loro bambini all’area giochi di viale Adige. La situazione è complicata, l’erbaccia continua a crescere e nessuno ha ancora programmato alcun intervento di sfalcio e manutenzione. Sono due anni che l’area versa in condizioni di degrado assoluto e l’amministrazione comunale non ci pensa minimamente al ripristino dello stato dei luoghi. Infuriati i cittadini, che chiedono risposte immediate.

Related Posts